Cronaca Via Milano / Via Rose

Vuole suicidarsi lanciandosi dal cavalcavia sulla tangenziale: salvata in extremis

Il cavalcavia di via Rose

BRESCIA. Mercoledì 17 maggio, alle 8.40, una pattuglia della Polizia Locale è intervenuta per portare in salvo una donna cinese di 37 anni, che, raggiunto a piedi il cavalcavia di via Rose e oltrepassato il parapetto, stava camminando nel punto più esposto sul lato ovest, dirigendosi proprio al di sopra delle corsie di marcia della tangenziale Ovest.

Resisi conto che era necessario agire immediatamente, gli agenti sono scesi dal veicolo e hanno raggiunto la donna da due lati. Dopo averla portata, non senza fatica, al sicuro, l’hanno subito accompagnata al Comando di via Donegani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuole suicidarsi lanciandosi dal cavalcavia sulla tangenziale: salvata in extremis

BresciaToday è in caricamento