Si schianta nel fosso con l’auto: guidava con una sbronza record

Nei giorni scorsi, a Borgo San Giacomo, un 32enne residente nel Cremonese ha perso il controllo dell’auto, finendo per schiantarsi in un fosso a lato della strada.

Una volta portato in ospedale, il giovane è stato sottoposto alle analisi di rito ed è risultato positivo all’alcol test, con un valore cinque volte oltre il limite di legge: 2,5 g/l.

L'intera vicenda è stata seguita dai carabinieri di Verolanuova, che gli hanno subito ritirato la patente, denunciandolo inoltre per guida in stato di ebbrezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

Torna su
BresciaToday è in caricamento