Notte di sangue: si pestano selvaggiamente fuori dalla discoteca

E' successo nel parcheggio del Biblò di Lonato

Hanno iniziato a pestarsi selvaggiamente nel parcheggio davanti alla discoteca, ma grazie all'intervento degli addetti alla sicurezza si sono evitate tragiche conseguenze.

Notte di sangue, tra venerdì e sabato, fuori dal Biblò di Lonato. Verso le 4, due ragazzi hanno iniziato a darsele di santa ragione. Sono stati separati dalla security, ma -  una volta allertati carabinieri e ambulanze - hanno deciso di squagliarsela a gambe levate nonostante le ferite riportate (numerose le tracce di sangue rimaste nel parcheggio).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno subito iniziato a perlustrare i dintorni, ma l'esito è stato negativo. Le indagini non si fermano: si stanno visionando i filmanti delle videocamere di sorveglianza presenti in zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • "Oltre 2300 in terapia intensiva, governo pronto al nuovo lockdown in Italia"

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Autocertificazione covid Lombardia: modulo da scaricare Ottobre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento