Cronaca

Ragazzo morto d’infarto: la Procura di Brescia apre un’inchiesta

Eugenio Rossetti è morto all'ospedale Civile (foto d'archivio)

La Procura di Brescia ha aperto un'inchiesta sulla morte di Eugenio Rossetti, il ragazzo triestino di 16 anni spirato martedì pomeriggio in un letto dell’ospedale Civile, dov’era stato ricoverato a seguito dell’arresto cardiaco avuto lunedì sera durante la partita tra la New Best Brescia e il Basketrieste. La Procura è intenzionata a far luce sulla vicenda e a breve fisserà l'autopsia sul corpo del ragazzo. 

La vicenda ha scosso tutto il mondo della pallacanestro italiana: alla famiglia sono giunte le condoglianze del presidente della Fip Giovanni Petrucci, mentre il fatto è stato raccontato anche nell'edizione di oggi de La Gazzetta dello Sport e un “post” d’addio è apparso su La Giornata Tipo, la pagina Facebook per gli appassionati di basket più seguita d’Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo morto d’infarto: la Procura di Brescia apre un’inchiesta

BresciaToday è in caricamento