menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banditi assaltano il bar: è il secondo colpo in meno di un mese

Rapinatori in fuga a mani vuote: la titolare del Bar Italia di Montichiari ha svuotato la cassa dopo l'ultimo colpo, meno di un mese fa. Indagano i carabinieri

Assalto nella notte tra sabato e domenica al Bar Italia di Montichiari di Via Tre Innocenzi: una coppia di banditi incappucciati ha forzato la porta d'ingresso utilizzando un piede di porco, poi ha cercato di ripulire la cassa e le slot machine. Senza successo: tutto era già stato svuotato prima della chiusura dalla titolare del locale.

Sull'accaduto indagano i carabinieri, che hanno già recuperato le immagini delle telecamere di videosorveglianza del bar: i due malviventi sono inquadrati alla perfezione mentre varcano la soglia, e corrono verso il bancone e la zona dedicata alle slot machines.

Rapinatori in fuga a mani vuote, ma non senza aver provocato danni consistenti: alla porta d'ingresso, alla cassa stessa e al “serbatoio” delle slot. L'allarme ha cominciato a suonare, ma loro avrebbero proseguito senza badarci.

Fallito il colpo, pochi minuti più tardi erano già in fuga in macchina. Pare che solo per un soffio non siano stati intercettati dai carabinieri. Incubo senza fine, per il Bar Italia di Montichiari: solo tre settimane fa l'ultima “visita” dei rapinatori, e in 10 anni sarebbero già più di una dozzina di volte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento