menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sesso con un minorenne, il parroco di paese rischia fino a 10 anni di carcere

Due mesi esatti alla sentenza di primo grado: l'ex parroco di Corna di Darfo Angelo Blanchetti rischia fino a 10 anni di carcere. E' accusato di aver abusato di un minorenne

E' attesa per il prossimo 26 giugno la "chiosa" giudiziaria (almeno in primo grado) che riguarda l'ex parroco di Corna, frazione di Darfo Boario Terme, accusato di abusi sessuali su minori: quel giorno è attesa infatti la sentenza per Angelo Blanchetti, che avrebbe abusato di un ragazzo di 14 anni di origine straniera negli ambiti della piccola parrocchia camuna.

Rischia fino a 10 anni di carcere: questa infatti la richiesta avanzata dall'accusa, dal pm Ambrogio Cassiani che per primo ha raccolto la denuncia del ragazzino e che fin dal principio ha seguito l'inchiesta. In attesa della sentenza, è già noto che la Curia risarcirà il giovane che sarebbe stato abusato.

La vicenda è emersa ormai quasi due anni fa, nel giugno 2016. Angelo Blanchetti venne accusato di abusi sessuali: avrebbe così approfittato di un ragazzino straniero che aveva già cominciato un percorso di conversione alla chiesa cattolica. Proprio a causa degli abusi avrebbe deciso di proseguire a Milano il suo percorso di conversione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Cronaca

    Party a bordo vasca per 15 persone: tutti denunciati

  • Cronaca

    Auto in fiamme, coppia scende un attimo prima del disastro

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento