Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Si accascia nel bagno del locale, inutili i tentativi di rianimarla: morta barista

La tragedia si è consumata domenica pomeriggio al Cocchia's Pub di Romano di Lombardia: a perdere la vita, uccisa da un malore, la barista Angela Tomasoni. Aveva solo 46 anni

Angela Tomasoni - Fonte Facebook

Stroncata da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo: aveva da poco finito di pranzare. E' successo a Romano di Lombardia, al Cocchia's Pub lungo l'ex statale Soncinese, locale molto conosciuto nei dintorni anche perché confinante al laghetto di San Marcello, dove si pratica la pesca sportiva.

Angela Tomasoni aveva solo 46 anni: lo piangono il marito Renato e i due figli, Alex e Guido con la moglie e il giovane figlio, di 3 anni. Da circa 25 anni lavorava al Cocchia's, in paese la conoscevano tutti. E tutti la ricordano come una persona solare, sorridente, sempre disponibile.

Mai nessuno avrebbe potuto immaginare che sarebbe andata così. Nessun segno di stanchezza, nessun precedente: Angela stava benissimo, aveva appena finito di lavorare e di pranzare, la mattina si era offerta di sostituire una collega che si sentiva poco bene.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si accascia nel bagno del locale, inutili i tentativi di rianimarla: morta barista

BresciaToday è in caricamento