menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessandro Trenta - Fonte Facebook

Alessandro Trenta - Fonte Facebook

Alessandro vola in Indonesia: c’è la finale mondiale delle Olimpiadi di Fisica

Il giovane Alessandro Trenta (19 anni, di Orzinuovi) è l'unico bresciano in gara alle olimpiadi di fisica in scena in questi giorni in Indonesia. Se la vedrà con 400 ragazzi da 90 Paesi

Un ragazzo da Trenta.. e lode. Si chiama Alessandro Trenta il giovane, anzi giovanissimo bresciano che andrà a giocarsi la finalissima mondiale delle “olimpiadi” di fisica in Indonesia, pronto a giocarsela con circa 400 agguerritissimi coetanei in rappresentanza di una novantina di Paesi di tutto il mondo.

Alessando ha 19 anni, abita a Orzinuovi e si è appena diplomato (con un meritatissimo 110 e lode) al liceo delle scienze applicate di Crema. Faccia pulita e intelligenza fuori dal comune, ha fatto della matematica (e della fisica) la sua grande passione. E i risultati di questi anni potrebbero essere già i primi “sintomi” di una roboante carriera.

Partito da Orzinuovi, è atterrato proprio in queste ore. La competizione indonesiana (a Yogyakarta, città da 3 milioni di abitanti sull'isola di Giava) prende il via infatti già domani (martedì) per concludersi il 20 luglio. Alessandro è l'unico bresciano in gara: insieme a lui ci sono solo altri quattro connazionali. Il guanto di sfida è lanciato, in una gara.. davvero all'ultima formula.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento