Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Breno

Una vita per la musica, muore stroncata da un improvviso malore

Un malore improvviso si è portato via la 56enne Agostina Bonomi, originaria di Breno ma da tempo residente a Riva del Garda. Venerdì pomeriggio i funerali

“Ciao dolce Agostina”: anche su Facebook le lacrime scorrono a fiumi per la prematura scomparsa di Agostina Bonomi, morta a 56 anni all'ospedale Santa Chiara di Trento dopo che era stata ricoverata solo poche ore prima, perché si sentiva poco bene. Originaria di Breno, in Valcamonica, da tempo abitava a Riva del Garda con il marito Giovanni.

Era molto conosciuta in tutto il lago per la sua attività musicale: una passione che la coinvolgeva da tanti anni, e che lei aveva fatto diventare un “pezzo” fondamentale della sua vita. Suonava il clarinetto: nella sua lunga, lunghissima carriera ha fatto parte del Corpo bandistico di Riva, della banda Valletta dei Liberi Falchi di Campi, dell'Orchestra delle Filarmoniche di Arco, della Banda di Castelletto di Brenzone, perfino della Fanfara degli Alpini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una vita per la musica, muore stroncata da un improvviso malore

BresciaToday è in caricamento