rotate-mobile
Utenze

Quanto costa il condizionatore in estate? Attenti alle sorprese in bolletta

Il report che analizza i costi del condizionatore

Quanto costa il condizionatore acceso in estate? In Lombardia fino a 136 euro l'anno, pari al 15% del totale della bolletta. Lo rivela il report di SoStariffe.it e Segugio.it, che analizza i consumi (su base regionale) legati all'utilizzo del condizionatore. Il dato lombardo (e dunque bresciano) è calcolato su un totale di 112 giorni estivi per 726 ore di utilizzo, e un consumo di 435 kWh: la spesa, considerando le tariffe di luglio 2022, si attesterebbe dunque su 136 euro l'anno per le bollette in "maggior tutela" (pari a circa 19 centesimi per ogni ora di consumo) e di 109 euro per il "mercato libero" (pari a 15 cent l'ora).

"La forte crescita dei costi dell'energia elettrica - si legge in una nota allegata all'indagine - rende l'utilizzo del condizionatore, durante l'estate, molto più costoso. Per rinfrescare casa, a parità di utilizzo rispetto agli anni scorsi, bisogna mettere in conto una spesa superiore a causa dell'incremento del costo unitario dell'energia elettrica che riguarda le forniture sia del mercato tutelato che del mercato libero".

Quanto costa (in bolletta) il condizionatore

Ma il "peso" in bolletta del condizionatore, seppur elevato, non è uguale per tutti: il suo impatto è strettamente legato alle abitudini personali e alle temperature raggiunte in estate nella propria città. I dati raccolti dallo studio confermano che, considerando il costo attuale dell'energia elettrica, una famiglia italiana spende (in media) tra i 94 e 117 euro per utilizzare il condizionatore durante l'estate. Dunque la bolletta lombarda sarebbe più elevata rispetto alla media nazionale.

In tal senso, le differenze su base regionale sono significative. In Emilia Romagna e Sardegna, ad esempio, si registrano le spese più elevate con punte rispettivamente di 154 e 151 euro: ben diverso il discorso in Molise, dove si spende fino a un terzo in meno (con un minimo di appena 58 euro). Al di là del costo dell'energia, incidono sul totale i cosiddetti "giorni estivi", ovvero le giornate in cui la temperature supera i 25 gradi. 

Le regioni più calde e i consumi nazionali

In Liguria e Molise i giorni estivi sono 79 e 72: sono invece 112 in Lombardia, superata solo da Campania (139), Emilia Romagna (115), Lazio (135), Marche (130), Piemonte (114), Sardegna (145), Sicilia (139) e Toscana (129). Il "peso" dei condizionatori in Lombardia, sul totale della bolletta annuale, è comunque tra i più elevati d'Italia: è pari al 15%, come in Campania, Lazio, Piemonte, Sardegna, Sicilia e Toscana (fanno peggio solo l'Emilia Romagna e le Marche, con il 17%). Sotto il 10% solo il Molise (a quota 8%), mentre si fermano alla doppia cifra minima (10%) Basilicata, Liguria e Umbria.

La media nazionale è di 2.857 kWh annui per ciascuna famiglia: con 110 giorni estivi (dunque sopra i 25 gradi di temperatura) il condizionatore viene acceso per 626 ore, con un consumo di 376 kWh, pari al 13% del totale della bolletta e una media - come detto - compresa tra i 94 euro del mercato libero e i 117 euro della maggior tutela.

Consigli per risparmiare qualcosa in bolletta

Tra i consigli per alleggerire l'impatto del condizionatore in bolletta, sicuramente la possibilità di un minore utilizzo del sistema di rinfrescamento, andando così a ridurre il consumo di energia elettrica. Dunque un'opzione può essere l'utilizzo della sola funzione del deumidificatore, oppure puntare sull'efficienza energetica scegliendo un condizionatore ad alta efficienza (tra l'altro: sono dispositivi compatibili con le detrazioni fiscali fino al 65%). 

Così facendo, a parità di ore e di condizioni di utilizzo, il consumo sarà inferiore. La differenza è notevole: un condizionatore a bassa efficienza (e cioè di classe D) può consumare, in estate, fino al doppio rispetto a un impianto di ultima generazione (classe A+++). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quanto costa il condizionatore in estate? Attenti alle sorprese in bolletta

BresciaToday è in caricamento