Raccolta differenziata a casa o in vacanza? Ecco la app che spiega tutto

Più di mille Comuni già coperti, tra cui Brescia e altri paesi della provincia: SmartRicicla è la app per la raccolta differenziata a casa o in vacanza

Un’app semplice, intuitiva e soprattutto gratuita che aiuta l’ambiente e i cittadini. Si tratta di SmartRicicla, l’applicazione per la raccolta differenziata che fa da guida a un corretto conferimento dei rifiuti. Tra le funzionalità principali dell’app, realizzata con un’interfaccia grafica lineare per massimizzare la user experience, ci sono la possibilità di consultare le varie tipologie di rifiuti divisi per categorie e il calendario settimanale di raccolta dei singoli comuni. Inoltre, è possibile visualizzare la mappa dei punti di raccolta, le note di conferimento dei rifiuti e le news del comune, il dizionario dei simboli del riciclo e il rifiutologo.

Come funziona la nuova app

SmartRicicla è pensata sia per i cittadini, che possono agevolmente consultare le categorie dei rifiuti e il calendario settimanale di raccolta, sia per i Comuni che attraverso la tecnologia riescono a offrire un servizio sempre aggiornato ai propri abitanti. Presenti, infatti, anche le news dell’amministrazione municipale, la mappa delle isole ecologiche e le note di conferimento dei rifiuti. E se un Comune non è presente in elenco, chiunque può fare richiesta di inserirlo attraverso l’apposito tasto. 

Più di mille Comuni già inseriti

Sono già oltre mille i Comuni inseriti, per un totale di migliaia di utilizzatori sul territorio italiano, mentre negli Stati Uniti è stata avviata in fase sperimentale. Il prossimo passo è espandersi ulteriormente puntando ad altre nazioni tra cui Regno Unito, Irlanda, Australia e Canada. Anche la provincia di Brescia comincia ad essere coperta: oltre al capoluogo sono già presenti i municipi di Chiari, Rezzato, Castel Mella, Villanuova sul Clisi, Barghe e Odolo.

“L’idea di un’app per la raccolta differenziata è nata quasi per caso – spiega Mario Telesca, titolare della Info Consulting, che ha sviluppato SmartRicicla – Sono molto attento alle tematiche ambientali e cercavo uno strumento che mi aiutasse a conferire i rifiuti in modo corretto. Quando mi sono accorto che non ne esistevano, ho deciso di crearne uno ed è così che, supportato dai miei collaboratori, ho dato vita a SmartRicicla”.

La raccolta differenziata a tutela per l'ambiente

L’app è un prezioso contributo per l’ambiente: il primo passo da compiere per salvaguardare il nostro pianeta, infatti, è fare una corretta raccolta differenziata, prestando attenzione a separare correttamente i materiali e a conferirli negli appositi cassonetti. Tuttavia, l’errore è sempre dietro l’angolo e alcuni rifiuti possono generare confusione. Anche in questo caso, SmartRicicla viene in soccorso dei cittadini.

Cosa e come si ricicla

Oltre al calendario di raccolta, l’app propone un altro servizio utilissimo, ovvero la suddivisione dei rifiuti per tipologia, con l’elenco di tutti i prodotti che è possibile conferire in una determinata categoria e quelli che, invece, non ne fanno parte. Per sensibilizzare ulteriormente all'importanza di differenziare, SmartRicicla ha anche diffuso in rete un video che ci aiuta a capire quanto è importante smaltire correttamente i rifiuti per salvaguardare l'ambiente e costruire un mondo libero dalla spazzatura. L’applicazione è disponibile per il download gratuito su Google Play. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori scope elettriche per pulire casa

  • Come pulire casa con l'aceto

  • Come eliminare la ruggine da cancelli e staccionate

  • Pazienza, olio di gomito e non solo: i segreti per una cucina pulita e profumata

  • Trucchi e consigli per comprare un frigorifero nuovo

  • Cambio casa, cambio utenze: voltura e subentro, le differenze

Torna su
BresciaToday è in caricamento