Tecnocasa: "Per comprare casa servono 6 anni di stipendio"

Si è passati dalle 9,2 annualità nel 2008 alle 6,2 nel primo semestre del 2018

L’acquisto della casa è una delle spese maggiori che le famiglie italiane devono sostenere. A livello nazionale si evince, da uno studio realizzato da Tecnocasa, che sono necessarie 6,2 annualità di stipendio per comprare casa, sostanzialmente tante quante ne servivano l’anno scorso.

La Capitale è la città dove occorrono più annualità (9,6) seguita da Milano con 9,2 annualità e Firenze con 8,5 annualità. La città dove servono meno annualità di stipendio è Palermo (3,7).

Effettuando un confronto a distanza di dieci anni, si evince che a livello nazionale la differenza è stata più consistente: infatti si è passati dalle 9,2 annualità nel 2008 alle 6,2 nel primo semestre del 2018. In questo lasso temporale Roma e Milano (-3,8 annualità) seguite da Bari (-3,7 annualità) e Napoli (-3,6) hanno avuto le variazioni più rilevanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori scope elettriche per pulire casa

  • Come pulire casa con l'aceto

  • Come eliminare la ruggine da cancelli e staccionate

  • Pazienza, olio di gomito e non solo: i segreti per una cucina pulita e profumata

  • Trucchi e consigli per comprare un frigorifero nuovo

  • Cambio casa, cambio utenze: voltura e subentro, le differenze

Torna su
BresciaToday è in caricamento