Sabato, 16 Ottobre 2021
Sicurezza

Come eliminare le termiti in casa

Allarme termiti in casa: meglio intervenire prima che sia troppo tardi per mobili, infissi e altri oggetti in legno

Da più parti è considerato come il parassita più distruttivo del mondo: parliamo della termite, un insettino che a prima vista può apparire innocuo (in effetti sembra una formica) ma che invece ha una capacità incredibile di danneggiare, se non addirittura distruggere il legno. Magra consolazione: non sono innocui per gli esseri umani e la loro salute, ma se non intercettati in tempo possono erodere non solo i mobili, ma addirittura assi e pavimenti in legno.

Quali sono le specie più diffuse

La specie più comune nel mondo occidentale (e quindi anche in Italia) è la celeberrima Reticulitermis lucifugus: aberrano la luce, quindi crescono e nidificano in luoghi bui, e quando attaccano preferiscono legni ancora sani e meglio se ben stagionati. Sono tante, tantissime, e molto affamate: alcuni studi hanno rivelato di come siano in grado di divorare fino a 6 grammi al giorno di materiale. Fate un po' i vostri conti. Nelle regioni tropicali, invece, la specie più diffusa è la Kalotermis flavicollis.

Come sapere se ci sono le termiti

Domanda lecita: ma come faccio a sapere se ho le termiti in casa? Purtroppo lo si scopre quando già è tardi, cioè le termiti si sono già annidate. Per farlo esiste un “rilevatore” artigianale: basta inserire nelle intercapedini di cantine e solai dei cartoncini imbevuti d'acqua, e tempo poche ore in molte saranno state attirate dalla cellulosa bagnata (altra sostanza di cui vanno ghiotte).

Per questo, in una logica di prevenzione, andrebbe sempre evitata la presenza di ristagni d'acqua, oltre che sigillare porte, finestre e crepe. Sconsigliato l'utilizzo di pesticidi chimici: al di là del risultato, infatti, sono tossici anche per l'uomo. Meglio rivolgersi a qualche antico (ma efficace) rimedio naturale.

Rimedi naturali per allontanare le cimici

Dunque, ecco alcuni rimedi naturali per scacciare le cimici da casa prima che sia davvero troppo tardi. Tra i rimedi più efficaci c'è una sorta di “sostituzione”: al posto della termite dobbiamo iniettare un altro animale. Parliamo del verme nematode, un parassita che riesce a prevalere sulle termiti provocandone la morte entro 48 ore. Non è così naturale, ma funziona molto bene anche l'acido borico, un cosiddetto “acido debole” che oltre che come disinfettante si fa valere come insetticida. 

Prodotti online

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come eliminare le termiti in casa

BresciaToday è in caricamento