Venerdì, 17 Settembre 2021
Sicurezza

Trucchi e rimedi naturali per allontanare le cimici da casa

Aglio e cipolla, menta e sapone di Marsiglia, e poi paraspifferi e zanzariere: tutti i metodi per allontanare le cimici da casa

Tra i tanti animaletti che, purtroppo, sono soliti infestare casa, non poteva mancare la temibile cimice: non tanto per il pericolo, che non c'è, quanto per il fastidio di trovarsele di fronte, con il loro celeberrimo odore. Insomma, un altro problema comune a tanti anche nelle calde estati bresciane. Vediamo allora quali potrebbero essere alcuni utili rimedi naturali per allontanarle dalla nostra abitazione, a costo (quasi) zero. 

Le cimici: verdi e non solo

Prima di tutto, cominciamo a conoscerle meglio: le cimici si attaccano al bucato, entrano da piccole fessure, sono tanto brave a mimetizzarsi che quasi non si vedono. La più comune è la cimice verde, ma negli ultimi anni non sono mancate “invasioni” da Paesi lontani, come la cimice marmorata o la sua “cugina” asiatica. Per non parlare della cimice dei letti. Come da caratteristica genetica, la cimice essendo un eterodottero è attrezzata con potentissime ghiandole odorifere, che appunto emettono un odore molto fastidioso. Come detto non sono dannose per l'uomo, ma lo sono invece per le piante e l'agricoltura in generale: la cimice verde, ad esempio, è considerato uno dei principali agenti dell'aborto traumatico, in cui il guscio di forma normalmente ma il seme è atrofizzato.

Sigillare i punti d'ingresso

Partiamo dalle basi, ovvero sigillare i punti d'ingresso. Ogni fessura, infatti, può essere una porticina d'accesso per qualsivoglia insetto: in alcuni casi potrebbe bastare del silicone o dello stucco. Quando si tratta di infissi, invece, se sono vecchi e danneggiati è importante ripararli installando delle nuove guarnizioni, oppure dei paraspifferi.

Installare le zanzariere

Anche una semplice zanzariera può diventare un alleato prezioso. Non solo contro le zanzare, mosche e moscerini, ma pure contro l'invasione delle cimici (e di altri insetti). Come da prassi, vanno posizionate sulle finestre o sui balconi.

Tea tree oil

All'elenco aggiungiamo anche il tea tree oil: grazie al suo profumo intenso, infatti, terrà lontano le cimici. Lo si può diluire in acqua e poi spruzzarlo sulla soglia, ma può essere utilizzato anche quando facciamo la lavatrice: aggiunto al detersivo, profumerà il bucato.

Aglio

Non tutti sanno che l'aglio, che non  manca mai in cucina, è anche un ottimo agente anti-parassitario. Il suo odore risulta infatti molto sgradevole per gli insetti, e le cimici in particolare: basterà posizionarlo in alcuni angoli della casa, schiacciandolo così da “liberare” il suo micidiale profumo. Ancora meglio la combo con la cipolla, facendone un decotto.

Sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia è un altro prodotto che le cimici non possono proprio vedere, anzi annusare. Il suo odore le fa allontanare rapidamente: se già lo utilizziamo per il bucato, possiamo diluirlo con un po' di acqua e spruzzarlo nelle zone più a rischio, come l'ingresso di casa o il balcone.

Piante di menta

Altro rimedio efficace contro le cimici: una bella piantina di menta. C'è chi in casa ce l'ha già, magari per utilizzarla in cucina o per preparare qualche ottimo cocktail. Bene: sappiate che il suo profumo, così piacevole all'olfatto, provoca l'effetto contrario nei confronti di tantissimi insetti. Tra cui, appunto, le cimici. Nota bene: funziona anche il basilico.

Prodotti online

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trucchi e rimedi naturali per allontanare le cimici da casa

BresciaToday è in caricamento