rotate-mobile
Vendita e Affitto

Home Staging: la "messa in scena" per vendere o affittare a casa

Agenzie e professionisti a bizzeffe per l'Home Staging: il modo migliore per vendere o affittare casa

Basta un clic su Google per vedere quanti professionisti (o presunti tali) mettano a disposizione la propria esperienza per l'Home Staging: di fatto significa “mettere in scena la casa”, è una tecnica nata negli Stati Uniti ormai negli anni Ottanta e che prevede di sistemare le stanze nel miglior modo possibile, così che possano attirare gli sguardi di interessati compratori (o potenziali affittuari). La tecnica dell'Home Staging, infatti, torna utile quando si vuole vendere o affittare un immobile.

Al di là delle modalità più “artigianali”, per occuparsi dell'Home Staging oggi ci sono dei veri e propri professionisti, spesso interior designer oppure agenti immobiliari specializzati. Ma se qualcuno volesse fare da sé?

Le regole dell'Home Staging

Esistono alcune regole da non dimenticare mai quando si lavora all'Home Staging di un immobile da vendere o affittare. Vediamone alcune:

  • Eliminare l'eccesso: parliamo del decluttering, ovvero rimuovere tutto quello che non è più necessario, dai vecchi giornali a suppellettili ormai inutili, cimeli senza valore e ricordi che non sono più tali. Ma anche oggetti e mobili rotti o antiquati.
  • L'importanza della manutenzione: una casa ben tenuta è sicuramente il miglior biglietto da visita. Ci riferiamo a tutti quegli interventi di manutenzione, piccoli o grandi che siano, che è meglio portare a termine prima di scattare il “book” da pubblicare o condividere sul web o nei portali specializzati di vendita e affitto. Manutenzione e (ovviamente) pulizia, senza dimenticare l'illuminazione.
  • Look nuovo per una casa nuova: qualche accorgimento di design, una rinfrescata agli ambienti, arredamento moderno, una bella imbiancata qua e là. Sono solo alcune “tips” per rendere più appetibile l'immobile che vogliamo vendere o affittare.

Casa che vai, Home Staging che trovi

Parafrasando un vecchio detto: casa che vai, Home Staging che trovi. Ovvero, ogni abitazione ha la sua “messa in scena” ideale. E così se parliamo di una casa nuova ma vuota, senza esagerare, meglio cominciare ad allestirla con uno sguardo moderno alle ultime tedenze di design, anche in fatto di mobili e arredi. Se invece la casa è abitata, meglio mettere tutto in ordine (e procedere a pulizia e manutenzioni: ne abbiamo parlato qualche riga fa), eliminando anche tutti gli oggetti o i riferimenti troppo “personali”. Infine, se la casa è disabitata, via la polvere e la muffa, i mobili vecchi e rotti, e massima attenzione ai dettagli (soprattutto quelli più particolari).

Prodotti online

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Home Staging: la "messa in scena" per vendere o affittare a casa

BresciaToday è in caricamento