Come addobbare l'albero di Natale: le idee e i colori del 2020

Conto alla rovescia (anche) per l'albero di Natale: anche a Brescia e provincia dovrà essere pronto entro i primi di dicembre. Idee e curiosità per addobbarlo al meglio, anche ai tempi del coronavirus

La storia dell'albero di Natale comincia da molto lontano: insieme al presepe, almeno in Italia, è di certo una delle usanze natalizie più diffuse e apprezzate (da grandi e piccini). Come da tradizione, è consigliabile utilizzare un piccolo abete, o comunque un sempreverde: solitamente viene posizionato in casa, e per questo le dimensioni sono ridotte, ma chi è fortunato (e magari coraggioso, in vista del maltempo) può anche decidere di posizionarlo nel proprio giardino.

Quest'anno sarà per forza un inverno diverso: il viceministro Pierpaolo Sileri non ha esitato nel definirlo "un Natale d'emergenza". Lontani ma vicini, per proteggere sé stessi ma soprattutto gli altri, e i nostri anziani, i nonni e le persone più fragili. Nella tradizione lombarda, l'albero di Natale viene allestito e posizionato entro i primi di dicembre: a Milano, ad esempio, viene preparato nel giorno del patrono di Sant'Ambrogio, e quindi il 7 dicembre. Usanza spesso trasferita anche a Brescia e provincia, dove però solitamente il tempo utile è collegato ai giorni antecedenti l'arrivo di Santa Lucia (nella notte tra il 12 e il 13 dicembre).

Albero di Natale vero o artificiale

Il dilemma è detto fatto: meglio un albero vero o uno artificiale? Il primo sicuramente ha più fascino: a parte il “respiro” di una pianta viva, di certo fa tutto un altro effetto averlo in casa o in giardino. Il secondo però, oltre a costi più contenuti, necessita di una minore manutenzione: è più difficile che perda gli aghi, e una volta dismesso non deve essere trapiantato o trasferito di nuovo all'aperto. Lo si può mettere in cantina e in soffitta, pronto all'uso per l'anno successivo. E per le decorazioni? Vediamo qualche idea curiosa per un albero insolito, inedito, ma non per questo meno natalizio.

Albero di Natale bianco

Il must have del Natale 2020 è il cozy, una tendenza che sta avendo sempre più successo perchè rende l’ambiente confortevole e romantico. Tra i colori che rappresentano meglio questo stile c’è senza dubbio il bianco che dona luce e profondità anche agli ambienti più piccoli. Per ricreare il perfetto stile scandinavo, è possibile abbinare il total white ad accessori in legno o argento, se volete richiamare i paesaggi innevati, potete scegliere l’albero bianco arricchito solo da lucine e palline trasparenti e il risultato sarà di sicuro raffinato ed elegante!

Albero di Natale blu

Il classico blu ritorna anche in questo Natale 2020, ma con una marcia in più! La tradizionale nuance viene declinata in tutte le sue sfumature. Dai colori più intensi come il blu scuro alle tinte pastello come il celeste e l’azzurro l’importante è giocare con i colori senza dimenticare l’eleganza.

Albero di Natale green

Green non è solo il colore, ma anche il mood di queste festività. I colori della terra la fanno da padrone accostati a materiali naturali e plastic free. Dal verde bottiglia al color ruggine, fino ad elementi in legno, l’albero di Natale non potrà fare a meno di fiori, foglie, pigne e addobbi tutti realizzati a mano o con materiali di riciclo.

Albero di Natale rosso

Sull’albero di Natale non può mancare la tradizione, quindi tra le tendenze del 2020 il rosso è un must have. Chi ama lo stile vintage può accostare la nuance ad elementi in argento, se invece si vuole un risultato più brillante non si può fare a meno di addobbi dorati, l’importante è dare all’ambiente un tocco natalizio.

Albero di Natale rosa

Chi ama lo stile romantico quest’anno potrà sbizzarrirsi anche con l’albero di Natale perchè tra le tendenze moda c’è senza dubbio il rosa. La nuance chiara e delicata può avere una marcia in più se declinata con l’oro, se invece si cerca un effetto più raffinato potete ricorrere al lilla o al rosa cipria.

Albero di Natale dorato

Classico e chic, l’oro non può mancare tra le tendenze di quest’anno. Decorazioni e addobbi dorati permettono di avere un ambiente brillante in pieno stile natalizio. Se volte creare un ambiente glam, potete spruzzare alcuni rami dell’albero con vernice gold.

Albero d Natale nero e grigio

Per avere un albero originale e seguire le tendenze del 2020 potete scegliere addobbi neri e grigi. Avete paura di avere un risultato cupo e piatto? Niente paura basta accostare a queste decorazioni addobbi con diverse sfumature che vanno dal bianco sporco al dorato fino all’argento e il risultato sarà invidiabile!

Albero di Natale Shabby Chic

Lo shabby chic è tra i trend degli ultimi anni e non poteva mancare anche in questo Natale. Lo stile romantico e vintage non può fare a meno di nastri, pizzi, stelline e ghirlande realizzate in legno e con materiali di recupero.

Albero di Natale vintage e british

Gli amanti del vintage e del tartan quest’anno potranno avere l’albero dei sogni, basterà utilizzare le decorazioni della nonna per avere un effetto retrò. Il tocco british, invece, può essere dato da palline e decorazioni in tessuto scozzese e gli immancabili biscotti allo zenzero da appendere ai rami.

Albero di Natale tropicale

L’estate è lontana, per i nostalgici di sole e temperature miti è possibile ricreare l’atmosfera delle spiagge tropicali direttamente nel salotto di casa. Come? Riempiendo l’albero di colori accesi, fenicotteri rosa e tucani, posizionati insieme ad elfi e renne per non dimenticare che è Natale.

Acquistare un albero di Natale a Brescia

Prima di tutto, visti i tempi, potrebbe bastare un clic su Amazon: ma in questo caso parliamo in particolare di alberi artificiali. Se invece siete in cerca di un abete vero, e volete controllarlo da vicino, questi sono alcuni indirizzi bresciani dove gli allestimenti natalizi non mancano mai: a Brescia Florarici Garden Store in Via Labirinto 243 (telefono 030 2681618), sul lago di Garda Liloni Garden Center in Via Benaco a Bedizzole (telefono 030 675289), in Valle Sabbia Flor Market Fusi a Ponte Caffaro di Bagolino (telefono 0365 990287), in Valcamonica i Vivai di Valle Camonica in Via Ronchi a Rogno (telefono 349 2548615).

Prodotti online

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Risparmio energetico: le 5 cose da fare per avere una casa a basso consumo

Torna su
BresciaToday è in caricamento