Casa piccola, niente paura: ecco come arredarla

Quando i metri quadrati in più sono solo un sogno, meglio sfruttare al meglio gli spazi della nostra casa: trucchi e consigli per arredare anche gli angoli più piccoli

Non tutti i bresciani hanno la fortuna di abitare in una casa grande, con spazi a non finire: per chi vive in città o nei grandi agglomerati urbani dei Comuni dell’hinterland e in provincia in realtà diventa difficile trovare (anche in affitto) un’abitazione in cui i metri quadrati extra siano realtà, e non soltanto un’opinione. Anche nel nostro territorio, seppure così vasto, vuoi per i costi e vuoi per l’offerta generale del mercato immobiliare, è più facile trovare un bilocale che una villa con giardino (e piscina). Comunque vada, meglio rimboccarsi le maniche: ecco alcune utili idee salvaspazio per arredare al meglio anche gli appartamenti più piccoli.

La cucina

La cucina è la stanza della casa in cui si cerca la comodità, quindi i mobili salvaspazio non possono mancare. Come? Sfruttando al meglio ogni centimetro delle pareti in tutta la loro altezza. Mensole e ripiani sono perfetti per conservare piatti e bicchieri.

Per le pentole e le padelle meglio puntare sui pensili a muro, possiamo sistemarli all'interno in base al loro utilizzo. Gli amanti della cucina sanno bene l’importanza degli utensili, quindi per non rinunciare a nulla, possiamo ricorrere alle barre con magneti su cui appendere tutto ciò che ci serve per cucinare.

Il tavolo è un elemento indispensabile all’interno della cucina, possiamo scegliere quello a parete o l’isola, che può diventare anche un comodo piano lavoro. In alternativa possiamo optare per un tavolo con rotelle da spostare in base alle necessità. Se lo spazio è molto piccolo, un’alternativa è il tavolo con le sedie richiudibili da aprire all’occorrenza e per occupare poco spazio quando non lo utilizziamo lo possiamo appendere ai ganci a muro.

Per quanto riguarda gli elettrodomestici, difficile rinunciare al frigorifero, forno o microonde, l’alternativa è scegliere quelli ad incasso che occupano poco spazio e ci permettono di avere tutto a portata di mano. Chi vive in un monolocale e non vuole avere la cucina a vista, un’idea carina è scegliere quella a scomparsa. Basta chiudere la porta scorrevole e in pochi secondi avremo un ambiente del tutto diverso.

La camera da letto

Anche in camera da letto bisogna ottimizzare gli spazi. La scelta più funzionale è il letto contenitore. Il cassettone permette di conservare al suo interno coperte e lenzuola recuperando spazio. In alternativa si può scegliere un letto con cassettiera e vani contenitori, che funge da armadio in cui inserire parte del guardaroba.

Se amiamo leggere ma non abbiamo lo spazio sufficiente per un comodino possiamo optare per il modello con testiera funzionale. Questa è formata da vani in cui sistemare dai libri, alla sveglia alla luce. Oltre al classico letto, per recuperare spazio nella camera dei bambini, si può scegliere il modello a castello o a ponte, così da avere due letti che occupano la superficie di uno. 

In alternativa si può scegliere quello a soppalco, con il letto nella parte alta, la scrivania in quella bassa. Le scarpe possono occupare molto spazio, quindi possiamo scegliere le scarpiere verticali da appendere alla parete o alla porta.

Il bagno

Creme, shampoo e prodotti di bellezza sono fondamentali per la routine di bellezza. Allora per non rinunciare a nulla, il lavabo con mobile contenitore, di sicuro non può mancare nel nostro bagno. Anche in questo ambiente è fondamentale sfruttare al meglio le pareti. Lo scaldasalviette è un’ottima soluzione per avere un ambiente caldo su cui sistemare gli asciugamani.

Con la casa piccola difficile avere a disposizione lo spazio sufficiente per un’asciugatrice elettrica. Quindi lo stendibiancheria diventa il nostro alleato e quello a parete richiudibile ci permette di avere la biancheria asciutta occupando poco spazio.

Rasoi, piastre e asciugacapelli sono indispensabili, ma occupano spazio, quindi possiamo utilizzare portaoggetti a parete che ci permetteranno di avere tutto in ordine.

Il soggiorno

Anche in soggiorno i muri devono essere ottimizzati, quindi possiamo scegliere di installare una parete attrezzata alternando ripiani chiusi, in cui conservare le cose preziose, e mensole a vista su cui sistemare libri o vinili perfetti per recuperare spazio e dare un aspetto dinamico alla stanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Se si ha spazio per un tavolo, meglio scegliere quello regolabile, come quello a libro che possiamo aprire quando abbiamo ospiti a cena. In una casa piccola, una soluzione salvaspazio immancabile è il divano letto. Disponibile in diverse grandezze e stili diventa fondamentale quando vogliamo ospitare un nostro caro, ma non abbiamo una camera in più.

Soluzioni salvaspazio online

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come pulire casa dopo il rientro dalle vacanze

  • Come risparmiare con la lavastoviglie

  • Come pulire casa quando ci sono gli animali domestici

  • Come imbiancare casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento