Manital: benessere da toccare con una mano

Tante le novità che l'azienda di maniglie di Gavardo Manital presenta alla prossima edizione del Made Expo. Non solo design, ma anche innovazione, qualità e, per la prima volta, l’utilizzo dell’argento e delle leghe di rame, dalle proprietà antimicrobiche

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Tante le novità che l'azienda di maniglie di Gavardo Manital presenta alla prossima edizione del Made Expo. Non solo design, ma anche innovazione, qualità e, per la prima volta, l’utilizzo dell’argento e delle leghe di rame, dalle proprietà antimicrobiche, per realizzare nuovi modelli all’insegna del benessere e della sicurezza. Continua la collaborazione con l’architetto Mario Mazzer che per l’azienda disegna tre nuovi modelli: “Alamaro”, “Pipe” e “Nota”. “Alamaro”, elegante e piacevole da toccare, ricorda le allacciature delle uniformi con due bottoni uniti da un nastro.

La maniglia è presentata nelle consuete finiture ottone lucido, ottone cromato e cromato satinato e, in più, in nano-argento e in lega di rame. “Nota” è caratterizzata dalla forma racchiusa che permette l’apertura senza impugnare la maniglia. La forma rispetta tutte le normative dimensionali internazionali per l’uso in ambienti sanitari. Due tagli inclinati rendono “Nota” elegante, leggera e senza tempo. “Pipe” risolve con un segno elegante e preciso tutte le normative internazionali richieste per l’uso in ambienti sanitari. Questi modelli sono stati progettati per impedire la trasmissione di agenti patogeni e di conseguenza per aumentare la sicurezza per la salute, e sono presentati in finiture nano-argento o in lega “CU+ Cooper”. Con queste soluzioni Manital introduce nelle maniglie di casa l’eleganza e la bellezza dell’argento, nella finitura in nano-argento puro al 99,99%, efficace contro la trasmissione delle infezioni perché elimina batteri, funghi e muffe. Inoltre, gli ioni d’argento interferiscono sul DNA della duplicazione dei microbi e li combattono eliminandoli. Le maniglie con il marchio “Antimicrobial Copper CU+” sono realizzate con leghe di rame riconosciute come antimicrobiche.

Queste maniglie sfruttano le naturali proprietà delle leghe di rame per uccidere in due ore il 99,9% dei batteri e dei germi che causano la diffusione delle infezioni nosocomiali. La loro efficacia è ampiamente testata presso ospedali, strutture sanitarie e plessi scolastici e sportivi. Il marchio “Antimicrobial Copper CU+” garantisce tali qualità anche quando le maniglie sono usurate o subiscono abrasioni. L'azienda punta inoltre su dettagli che fanno la differenza, ottenuti attraverso una continua innovazione tecnologica e formale. Nasce così un nuovo tipo di rosetta, denominata “Ultra Slim Innovation”: una soluzione caratterizzata dalla notevole riduzione dello spessore della rosetta, da 10-8 millimetri a 3 millimetri, mantenendo sempre al suo interno la molla di ritorno per l'apertura e la chiusura. Disponibile nelle versioni tonda o quadra, può essere applicata a tutta la gamma Manital esaltando il design della maniglia e anche quello della porta.

A garanzia di qualità duratura nel tempo Manital presenta la finitura “SDF”, acronimo di “Super Durable Finish”: un trattamento di protezione dalle elevate prestazioni che Manital ha sviluppato al fine di mantenere inalterati il colore e la brillantezza delle finiture. I prodotti trattati con il ciclo “SDF” sono adatti per quelle situazioni ad alta frequentazione od usura come alberghi, negozi, edifici pubblici, aree marine, ma anche per l'ambiente domestico che conserverà anno dopo anno la bellezza delle maniglie Manital.

Torna su
BresciaToday è in caricamento