rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Salute Centro / Via Solferino, 28/A

Più di 6mila richieste a Brescia per il Bonus psicologo: incontri gratuiti da Santagostino

Fino al 22 dicembre è possibile prenotare un primo colloquio gratuito con uno degli psicoterapeuti di Santagostino del centro di Via Solferino

Boom di richieste per il Bonus psicologo: secondo l'ultimo rapporto della Commissione Europea, diffuso a ottobre, sono più di 300mila in Italia e oltre 6mila dal territorio bresciano. Nel 60% dei casi si tratta di giovani under 35 che sentono il bisogno di ritrovare un equilibrio e di riprendere in mano la propria vita dopo gli anni della pandemia.

Proprio per venire incontro a questa necessità del territorio, Santagostino - la rete di poliambulatori specialistici che offre un modello di sanità smart e accessibile - ha pensato di offrire, per un mese, colloqui gratuiti con i propri psicoterapeuti della sede di Brescia. Sarà possibile aderire all'iniziativa fino al 22 dicembre, prenotando online un colloquio gratuito nella sede di Via Solferino 28/A, dove un esperto analizzerà i bisogni e suggerirà il percorso più adatto.

Perché la psicoterapia

"Il Bonus psicologico è un'iniziativa importante - spiega Stefano Porcelli: psichiatra, psicoterapeuta e responsabile dell'area di psichiatria, psicologia e neurologia del Santagostino - ma da sola purtroppo non basta. Accedere a un percorso di psicoterapia può essere oneroso e il Sistema Sanitario pubblico non ha le strutture e le risorse per far fronte a una crescente richiesta. Ecco, allora, in una logica di collaborazione pubblico-privato, che Santagostino mette a disposizione i propri esperti, facendosi promotore di una nuova cultura del benessere. Anche il privato, con prezzi accessibili come il Santagostino, può contribuire a migliorare il benessere complessivo, consentendo alle persone di accedere a servizi di salute mentale in maniera precoce, prima che diventino patologie gravi".

"Può capitare a tutti di vivere momenti stressanti - conclude Porcelli - ma questo non significa avere problemi mentali. Parlarne con un esperto vuol dire prendersi cura di sé e farsi aiutare a mettere ordine nella propria sfera emotiva".

La rete di Santagostino

Fondato nel 2009, il Santagostino è una rete di 32 poliambulatori specialistici completi (di cui 30 in Lombardia) con 84 specialità ambulatoriali, 214 dipendenti e 1.200 professionisti provenienti dalle più importanti strutture sanitarie: nel 2021 sono stati assistiti più di 316mila pazienti, dal 2009 al 2021 sono state erogate più di 889mila prestazioni. Si tratta della prima rete in Italia a sperimentare un modello di sanità che concilia qualità elevata e tariffe accessibili: 65 euro per una visita specialistica, 40 euro per una seduta di psicoterapia, 35 euro per la fisioterapia, tac e risonanze a partire da 95 euro.

Santagostino nasce per rispondere a un bisogno crescente e insoddisfatto di una larga parte di popolazione: una medicina specialistica di alto livello, economicamente accessibile, rapida nell'intervento, attenta ai bisogni anche relazionali del paziente e che copra le aree scoperte dal Servizio Sanitario Nazionale - come ad esempio l'odontoiatria, la psicoterapia, la logopedia e altre - dove l'offerta è quasi esclusivamente privata e ha prezzi mediamente alti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più di 6mila richieste a Brescia per il Bonus psicologo: incontri gratuiti da Santagostino

BresciaToday è in caricamento