rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Salute

Where Are U: ecco l'app che permette di contattare direttamente i soccorsi

Ecco come funziona Where Are U, la app (attiva anche in provincia di Brescia) che manda la posizione in tempo reale agli operatori del soccorso

Boom di download per la app di Where Are U, l'applicazione per smartphone di Areu, l'Agenzia regionale di emergenza urgenza: in pochi giorni si contano più di 32mila nuovi utenti, a fronte di una media giornaliera che fino ad oggi si era attestata tra i 600 e gli 800 download. Ma cos'è Where Are U? E' un'applicazione collegata al numero unico di emergenza europeo (NUE 112) della Lombardia che permette di effettuare una chiamata con il contestuale invio della posizione esatta del chiamante. La posizione viene trasmessa tramite rete dati, oppure anche via sms se la rete dati non fosse disponibile.

Il doppio canale di trasmissione assicura sempre l'invio della posizione ogni volta sia possibile effettuare una telefonata. L'app consente anche di effettuare volontariamente una chiamata muta nel caso in cui non sia possibile parlare; con appositi pulsanti e' infatti possibile segnalare il tipo di soccorso richiesto.

Come funziona

Con l'app Where Are U, puoi contattare i soccorsi (Forze di Pubblica Sicurezza, Vigili del Fuoco e Soccorso sanitario) in caso di emergenza; sarai messo in contatto con la Centrale Unica di Risposta 112 della tua zona. Se non puoi parlare, seleziona "chiamata silenziosa" e indica il tipo di intervento che di cui hai bisogno. L'operatore saprà come gestire al meglio la chiamata. E' importante anche il tuo profilo personale: completa la tua scheda utente dell'app, per fornire all'operatore del 112 informazioni che possono aiutarlo a soccorrerti.

La localizzazione

Essere individuati è fondamentale per inviare i soccorsi più rapidamente e con più precisione: Where Are U lo fa per te, inviando automaticamente la tua posizione all'operatore 112 che sta gestendo la tua emergenza. L’app rileva la posizione dello smartphone e, al momento della chiamata la trasmette alla CUR 112 tramite rete dati o tramite sms.

La migliore localizzazione riduce complessivamente i tempi d'intervento. Nota bene: i dati vengono utilizzati esclusivamente per la gestione della chiamata d'emergenza. E nessuno può risalire alla posizione di chi ha scaricato l'app: il software invia la posizione solo quando viene effettuata una chiamata d'emergenza.

Dove si usa

L'app Where Are U, oltre che in Lombardia, funziona anche in provincia di Roma (distretto 06), in Liguria, in Friuli Venezia Giulia, nelle province di Trento e Bolzano, nei Comuni di Agrigento, Catania, Caltagirone, Enna, Messina, Ragusa e Siracusa in Sicilia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Where Are U: ecco l'app che permette di contattare direttamente i soccorsi

BresciaToday è in caricamento