Trucco acqua e sapone: la soluzione perfetta per tutte le occasioni

Dall’uscita “easy” con amiche e fidanzato fino alle feste d’estate e alle cene di lavoro: il trucco acqua e sapone utile per ogni occasione

E’ considerato il trucco per antonomasia, per esperti e influencer quello adatto a qualsivoglia occasione, dalla giornata in ufficio alla passeggiata con il fidanzato, fino alla festa d’estate o alla cena di gala: è il trucco in stile “acqua e sapone”, non troppo invasivo sulla pelle e non troppo “colorato”, così da esaltare i tratti naturali e la bellezza del viso. Non ci vuole troppo tempo per prepararsi, tra i 15 e i 20 minuti, e può essere applicato tutti i giorni, appunto in qualsiasi occasione. Vediamo come.

La preparazione

La fase di preparazione non è meno importante del trucco vero e proprio. La pelle del viso dovrà essere ben idratata e pulita: parliamo del cosiddetto “skin care”, la cura della pelle, con un lavaggio profondo con acqua, poi una maschera (magari illuminante) e infine le varie fasi dell’idratazione “a strati”, quindi il siero e la crema e via dicendo.

Fatto questo, si comincia con una buona base: un fondotinta leggero. Successivamente si procederà con l’applicazione di un correttore illuminante, per coprire le occhiaie e appunto illuminare il dorso del naso, la parte che sta appena sopra la labbra, la V sotto gli occhi e sotto le arcate delle sopracciglia.

Il trucco acqua e sapone

Finita la doverosa fase di preparazione, si comincia a fare sul serio. Si prosegue con una terra, per fare un contouring leggero: su entrambi i lati del viso, seguendo una linea che vada a formare un tre (come il numero), e dunque sia sulla fronte che sugli zigomi, fino al profilo del naso, così da sfinarlo. Meglio concludere con un po’ di terra anche nell’incavo dell’occhio.

Il passo successivo è il fard, purché sia di un colore naturale (pescato o rosato): tutto dipenderà dal sottotono della vostra pelle, che sia caldo oppure freddo. Il fard andrà posizionato a partire dal centro delle gote. Seguirà l’immancabile mascara, anche abbondante: meglio se con una base che possa amplificarne l’effetto. Le più temerarie possono osare anche con le ciglia finte.

Andranno poi sistemate le sopracciglia, con una matita, per dare un po’ di colore. Il rossetto: la tonalità consigliata è la MLBB, acronimo di My Lips but Better. Quindi non un colore “nude”, ma comunque simile al colore naturale delle labbra. In ultimo, l’illuminante: andrà applicato dove già abbiamo messo il correttore (e quindi sopra lo zigomo, sotto le arcate delle sopracciglia e sulla punta del naso), oltre che appena sopra le labbra per aumentarne il volume.

Negozi consigliati a Brescia e provincia

Valgono per tutti i tipi di trucco, sia chiaro. Per chi vuole prodotti da top di gamma, con consigli utili e personalizzati, impossibile non citare la Profumeria Panteo al porto vecchio di Desenzano del Garda (telefono 030 9144682) oppure la boutique Mariabruna Beauty in Piazza del Vescovato a Brescia (telefono 030 45194). Buoni prodotti (e buoni consigli) si possono comunque trovare anche nelle catene dei grandi marchi della cosmetica, come Sephora, Mac Cosmetics oppure La Gardenia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento