Cura della persona

Hashtag #soapbrows: sopracciglia insaponate, la tendenza dell'estate

Impazza sui social la nuova tecnica delle soap brows: le “sopracciglia insaponate” per rinfoltire il make-up anche a casa. Cosa sono e come fare

Soap brows, tradotto: sopracciglia insaponate. Dicono sia questa l'ultima e irrinunciabile tendenza del make up sopracciglia. Ritorno al passato, dopo una miriade di trattamenti ultramoderni per ottenere l'effetto desiderato potrebbe bastare un po' di sapone (purché sia adatto, sia chiaro): con questa tecnica, dicevamo, è possibile ottenere sopracciglia dalla forma perfetta, piene e folte. Per capirci: un risultato che ricorda la laminazione. Ma che si può fare a casa, fai da te.

Che cosa sono le soap brows

Ci pensano i social a raccontarci quello che succede nella moda e nel make-up: parlando di soap brows, l'hashtag di riferimento #soapbrows in questi giorni è stato associato a circa 150mila immagini nel mondo. Mica male. Ma andiamo con ordine. Le soap brows, come detto, sono le sopracciglia “insaponate” che ricordano alcuni dei trattamenti più noti, ma più complessi e ovviamente costosi: la citata laminazione, ma pure il microblading o il tatuaggio.

La tecnica delle soap brows permette di “pettinare” le sopracciglia verso l'alto, e allo stesso tempo fissarle: così facendo si ottiene una forma che garantisce più “riempimento” e “definizione”, per utilizzare termini tanto casi al mondo dell'estetica. Con questa tecnica si possono recuperare anche le arcate sopracciliari più fini e meno folte.

Come fare le soap brows

Mettetevi comode, si comincia. Come facciamo a fare le soap brows? Dopo aver pettinato le sopracciglia verso l'alto, utilizziamo un sapone ad hoc: sarà necessario prelevare un po' di prodotto con un pennellino e applicarlo sulle sopracciglia, facendo una leggera pressione dal basso verso l'alto. Fatto e finito, risultato garantito. Ma con una postilla: prima di andare a dormire, oltre allo strucco viso, mai dimenticarsi di struccare anche le sopracciglia, evitando così che le tracce di prodotto a lungo andare le possano danneggiare o indebolire.

Soap brows: il miglior sapone per sopracciglia

61Esg0dmIbL._AC_SL1001_-2

Per fare un buon lavoro, servono buoni prodotti. Il sapone per sopracciglia di Tuknon è il più acquistato (e apprezzato) su Amazon. Il prodotto è considerato perfetto per modellare e fissare le sopracciglia, dando spessore, volume e consistenza per un effetto curatissimo e sempre naturale (e a a lunga durata).

Il sapone Tuknon non ha colore né odore, è impermeabile e resistente al sudore: realizzato con materiali delicati, ha una formula tutta naturale, di tipo organico; tra l'altro non macchia, non lascia residui e soprattutto non provoca irritazioni. Ottimo anche il rapporto qualità-prezzo: insomma, da non perdere.

Scoprilo su Amazon.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hashtag #soapbrows: sopracciglia insaponate, la tendenza dell'estate

BresciaToday è in caricamento