Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cura della persona

Come fare lo scrub labbra (anche a casa)

Tre ricette da non perdere per uno scrub labbra efficace, da fare anche a casa

Lo scrub fatto in casa, non solo per il viso ma anche per le labbra: dall'inglese “to scrub”, ovvero strofinare, è un trattamento beauty che serve a idratare, tonificare e ripulire dalle impurità, utile non solo per la pelle del viso ma, come detto, anche per la pelle delle labbra. Anche quest'ultima, infatti, è estremamente sensibile e facilmente soggetta screpolature e irritazioni, non solo per il caldo del sole ma anche e soprattutto per il freddo (quindi, visto il periodo, meglio attrezzarsi).

Diamoci da fare, allora, per organizzare la nostra routine con un scrub labbra se non quotidiano almeno settimanale, perfetto per eliminare le dette screpolature, le pellicine di troppo e più in generale rimuovere le cellule morte e stimolare la circolazione sanguigna. I risultati sono da vedere: labbra morbide, luminose e più turgide e carnose. E questo è solo il primo dei benefici, quello che si nota dal punto di vista estetico.

Non da meno, comunque, gli effetti secondari come la migliore resa di rossetti e lip gloss, colori più accesi anche senza trucco, un più generale senso di benessere dovuto al ricambio delle cellule. Vediamo dunque alcune “ricette” per uno scrub labbra fatto in casa, degno di nota.

Scrub labbra con miele e zucchero

Il miele è sostanza idratante e nutriente: in questo caso le sue proprietà – che ricordiamo sono anche antibiotiche, antiossidanti, idratanti e antibatteriche – si combinano con il potere esfoliante dello zucchero. Per preparare il nostro efficace “intruglio” basta mescolare un cucchiaino di miele con un altro di zucchero (sia bianco che di canna), e poi applicare il composto sulle labbra massaggiando con movimenti circolari. Una volta concluso, lasciate in posa per 5 minuti e infine sciacquate con acqua tiepida.

Scrub di zucchero e olio di mandorle

Questa ricetta è l'ideale per le labbra secche e screpolate, grazie alle sue proprietà idratanti, lenitive, elasticizzanti ed emollienti. Per cominciare serve dello zucchero (un cucchiaio) e dell'olio di mandorle dolci (un altro cucchiaio): mescolateli insieme fino a ottenere una pasta abbastanza densa, e poi massaggiate sulle labbra, come prima sciacquando con acqua tiepida dopo qualche minuto.

Scrub di zucchero e peperoncino

Stavolta ci servirà lo zucchero di canna, perché più granuloso, da affiancare a un ingrediente insolito: il peperoncino. Questo scrub fai da te permette di dare volume alle labbra, sfruttando appunto il “potere” del peperoncino (in grado di riattivare la circolazione). Sconsigliato per labbra screpolate e troppo sensibili, per realizzarlo basta un cucchiaio di zucchero e un pizzico di peperoncino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come fare lo scrub labbra (anche a casa)

BresciaToday è in caricamento