rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cura della persona

Come prendersi cura della pelle anche in estate

I consigli della cosmetologa per prendersi cura e proteggere la pelle, anche in estate

L'estate è arrivata, anche sul calendario: ma il caldo quest'anno è arrivato con largo anticipo. Per questo è ancora più importante prendersi cura della nostra pelle, che per forza di cose sarà più esposta ai raggi solari: sia perché le giornate sono più lunghe, perché quando si può è bello godersi un po' di spiaggia, e comunque gli outfit sono ovviamente più "scoperti". In tal senso, per garantirsi un'ottima protezione, è possibile affidarsi alla nuova linea Dermon, che appunto aiuta la pelle ad affrontare la stagione più calda.

Una vasta gamma di "prodotti essenziali" per la salute e la vitalità della cute, con formulazioni studiate per minimizzare il rischio di allergie, testate per nichel e metalli pesanti: tutto made in Italy con ingredienti di qualità, senza additivi superflui. E' la linea ideale per la "dermoroutine", la routine della pelle, realizzata con il supporto di esperti cosmetologi.

Una corretta detersione

Tra loro anche la cosmetologa Alessandra Vasselli, membro del comitato direttivo di Aideco, l'Associazione italiana di Dermatologia e Cosmetologia. E' a lei che abbiamo chiesto quali sono i consigli per rafforzare la barriera idrolipica e dunque proteggere la nostra pelle. A cominciare dalla giusta detersione: ovvero, rimuovere tutte le impurità rispettando la fisiologia della pelle (anche in vista di lavaggi sempre più frequenti). 

Si procede con una "delicata azione esfoliante" anche con l'ausilio di accessori leviganti come spugne o manopole ergonomiche in tessuto. In funzione di un rinnovamento cellulare epidermico, è bene insistere sulle zone più inspessite di gomiti, ginocchia e talloni.

Un'idratazione mirata

Per raggiungere una mirata idratazione è consigliabile applicare sulla pelle del corpo (già pulita) ingredienti reintegranti come il burro di karitè, l'olio di jojoba o di mandorle, ma anche glicerina e aloe vera. Con l'aumento delle temperature è sempre bene applicare prodotti restitutivi, coadiuvanti e lenitivi, così da ristorare le migliori condizioni fisiologiche della cute. Per le pelli sensibili: meglio prodotti dagli ingredienti naturali (ed essenziali), applicandoli anche più volte al giorno.

Un rituale anti-inquinamento

Per chi abita in città a Brescia, e non solo, è consigliato anche un "rituale" anti-inquinamento. Si tratta di una vera e propria routine, che va dalla classica (e buona) protezione solare fino alla detersione e purificazione: consigliate formule e prodotti che siano ricchi di Vitamina E e suoi derivati, utili per combattere efficacemente i radicali liberi e difendere la palle dalle aggressioni esterne. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come prendersi cura della pelle anche in estate

BresciaToday è in caricamento