Come proteggere i capelli dal freddo

Utili consigli per proteggere e difendere i capelli dal freddo dell'inverno, in montagna in mezzo alla neve o nelle gelide serate di città e provincia

Foto da jocapelli.com

C'è chi dice che quest'anno, in effetti, il freddo non sia mai arrivato: ma non si esclude un'ultima sferzata tra la fine di febbraio e i primi di marzo. Per chi abita a Brescia e provincia, comunque, non sono mancate le gelide mattine sottozero, e le serate all'aria aperta con qualche grado (in meno) di troppo. Ma se viene naturale impegnarsi per proteggere le mani e la pelle, e perfino gli occhi dal freddo dell'inverno, non tutte sanno che sarebbe buona cosa proteggere anche i capelli: riportiamo dunque i consigli di Jo Capelli, noto hairstylist bresciano celebrato anche alla Settimana della moda milanese, pubblicati da Estetica.it.

I consigli di Jo Capelli

“Le basse temperature, accompagnate da sbalzi d'umidità o clima secco, fanno innervosire i nostri capelli – spiega Jo Capelli, originario di Moniga del Garda ma titolare di uno studio ormai storico a Villanuova sul Clisi – Il freddo secco spesso li rende indomabili, regalandoci capelli elettrici, incapaci di rimanere in piega, svolazzanti come se si fosse preso la scossa, o senza volume effetto post berretto. L’umidità, al contrario, risveglia i ricci e l’effetto crespo, cruccio di tante donne”.

Prodotti per difendere i capelli

Uno dei prodotti più efficaci sono gli elisir di oli. All’occorrenza, il formato da borsetta è indispensabile. Se elettrici o crespi basta una passata a capello asciutto e tutto torna alla normalità. Se invece giochiamo d’anticipo, è importante idratare abbondantemente il capello durante la detersione utilizzando maschere specifiche e protettive della cheratina del capello.

Hair routine per i capelli nella neve

In montagna anche i capelli, come la pelle, vanno protetti e curati se non vogliamo sorprese. Prima di indossare la mise da sci, nebulizzare sui capelli uno spray protettivo a base di oli, quello solare è perfetto: protegge dal vento secco e dagli eventuali raggi solari. E poi, come non concederci un trattamento intensivo ogni giorno dopo una discesa sugli sci? Per questa coccola, applicare una quantità di maschera miscelata con oli preziosi sui capelli e avvolgerli con un panno per 10 minuti, poi risciacquo abbondante e, prima dello styling, applicare nuovamente una quantità di olio.

Proteggersi prima delle vacanze

Se la nostra vacanza richiederà una maxi-valigia, significa che i nostri capelli avranno bisogno di essere pronti a svariate esperienze ad alta quota. Prima di partire è necessario nutrire e bilanciare la nostra cute, se non vogliamo incorrere in una fastidiosa e anti-estetica forfora o altrettanto fastidioso prurito. La cute del cuoio capelluto, come la pelle delle mani e del viso, tende a seccarsi in alta quota. Per le lunghezze sarà necessaria una ricostruzione molecolare del capello, che garantisca nutrimento e protezione.

Accorgimenti per styling e asciugatura

Un corretto utilizzo dei prodotti è indispensabile. Prima di tutto, evitare di detergere i capelli con acqua bollente, la cute e i capelli potrebbero infatti irritarsi. Se i capelli sono tendenti al crespo, si consiglia di alternare il co-washing alla detersione classica, così da non esagerare con l’uso dello shampoo. Importante anche tenere basso il calore del phon ed evitare sfregamenti tipo centrifuga con gli asciugamani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento