Mercoledì, 23 Giugno 2021
Alimentazione

In forma per l'estate: le diete da non perdere per la prova costume

Si avvicina l'estate, voglia di mare (e di lago): gli esperti ci consigliano tre diete da non perdere per arrivare pronti alla prova costume

Complici i lockdown che ci hanno costretti a casa, con le palestre chiuse da mesi e il cibo come consolazione, c’è una buona probabilità di presentarsi alla prova costume di quest’anno con qualche chilo di troppo. Ma come è possibile ritrovare la forma desiderata senza fare troppe rinunce e senza incorrere in diete lampo che hanno come risvolto il temuto “effetto yo-yo”?

I nutrizionisti di EpiCura, il primo poliambulatorio digitale in Italia che grazie a un network di oltre 800 professionisti certificati porta in 10 città italiane (anche a Brescia) servizi sanitari e socio-assistenziali, mettono a confronto 3 diete per individuare il regime alimentare più adatto alle proprie esigenze, per dimagrire senza rinunce. Unite a uno stile di vita sano, queste diete promettono di ritrovare forma fisica e benessere.

Dieta sirt: pochi chili in poco tempo

Alla ribalta per essere la dieta grazie alla quale la cantante di “Rolling in the deep” Adele ha perso 30 chili, si basa sul consumo dei cosiddetti alimenti sirt, ovvero tutti quei cibi in grado di attivare le sirtuine, proteine che stimolano il metabolismo e inducono al dimagrimento favorendo una rapida perdita di peso (fino a 3 chili durante la prima settimana).

Ma quali sono i cibi sirt? Alcuni come il vino rosso e il cioccolato sono molto apprezzati da chi vuole seguire una dieta senza forti restrizioni. Altri sono alimenti ben precisi, come sedano verde, peperoncino, cavolo rosso, capperi, caffè, l’immancabile olio extravergine d’oliva, rucola, caffè, prezzemolo, cipolla e cicoria rosse, soia, fragola, curcuma, noci e il tè verde matcha.

Pro&Contro: i cibi inseriti nella lista sirt sono ricchi di proteine e polifenoli che hanno effetti benefici sulla salute, come la riduzione di rischi cardiovascolari. Tuttavia, questa dieta non è adatta per essere seguita a lungo termine e, affinché ci sia un corretto bilanciamento dei macronutrienti, il parere di un nutrizionista è fondamentale.

Dieta funzionale: la strategia per una vita longeva

Nata per sfruttare le proprietà degli alimenti capaci di ridurre gli stati infiammatori che diminuiscono le difese immunitarie, la dieta funzionale è ideale per chi desidera benefici sulla propria salute, indirizzando il proprio stile di vita verso la longevità attraverso un corretto abbinamento dei cibi e dei loro nutrienti.

Non è una dieta privativa e ha l’obiettivo di mantenere in equilibrio dinamico le funzioni dell’organismo, preservando e potenziandone i processi.Attraverso un’accurata analisi che individua le caratteristiche e le esigenze di ognuno, sono individuati gli accostamenti nutrizionali più adeguati a ogni caso, capaci di condizionare l’organismo attraverso l’adozione di un’alimentazione specifica, modificando la risposta del corpo in modo positivo e contribuendo al suo equilibrio funzionale.

Pro&Contro: aiuta a seguire una dieta equilibrata, combinando al meglio gli alimenti non solo per mantenersi in forma ma anche per mantenere salute e benessere. Non garantisce il dimagrimento in tempi rapidi.

Dieta mima-digiuno: adatta anche per gli anziani

È basata sull’alternanza di un periodo di digiuno a cui segue una fase in cui ci si alimenta normalmente. Lo schema più gettonato è il cosiddetto 16/8: una dieta a digiuno intermittente che prevede 16 ore di digiuno in cui è fondamentale bere molto e 8 ore in cui, invece, si fanno pasti liberi e regolari. Questo regime alimentare permette al corpo di depurarsi e riposarsi e può esser adottato anche dalle persone anziane.

Pro&Contro: il digiuno attiva la cosiddetta autofagia, ovvero l’eliminazione delle cellule danneggiate. È sconsigliato alle donne in gravidanza, poiché potrebbe causare scompensi ormonali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In forma per l'estate: le diete da non perdere per la prova costume

BresciaToday è in caricamento