Alimentazione

Giornata della colletta alimentare: in provincia di Brescia 210 supermercati aderenti

Sabato 30 novembre attesi più di 1.800 volontari nei 210 supermercati aderenti in tutta la provincia: lo scorso anno sfamate più di 17mila persone bisognose

Anche a Brescia, e in tutta la provincia, torna la Giornata nazionale della colletta alimentare, da 23 anni l'evento di solidarietà più partecipato in Italia: organizzato dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus, la Giornata è ormai diventata un importantissimo momento di coinvolgimento e sensibilizzazione della società civile al problema della povertà alimentare, attraverso l'invito a un gesto concreto di gratuità e di condivisione. Appunto, donare la spesa a chi è povero.

Durante questa giornata, programmata per sabato 30 novembre, in migliaia di supermercati in tutta Italia sarà possibile donare parte della propria spesa, per rispondere al bisogno di quanti vivono nella povertà. “E' un grande spettacolo di carità – spiegano gli organizzatori – perché l'esperienza del dono eccede ogni aspettativa, generando una sovrabbondante solidarietà umana”.

Colletta alimentare a Brescia e provincia

Anche la Giornata bresciana è organizzata in collaborazione con la Compagnia delle Opere Lombardia Sud Est: in tutta la provincia saranno coinvolti nell'iniziativa oltre 210 supermercati, e circa 1.800 volontari (tra cui gli instancabili Gruppi Alpini, in prima linea anche questo fine settimana). Solo nel 2018, a Brescia e provincia, durante la Giornata della colletta alimentare sono stati distribuiti 1,607 milioni di chili di alimenti, pari a un valore di poco inferiore ai 4 milioni e mezzo di euro, l'equivalente di 3,2 milioni di pasti. Grazie alla “colletta” sono state assistite 17.438 persone bisognose. In città sono stati distribuiti 381,1 tonnellate di alimenti, pari a 762mila pasti, in favore di 4.863 persone assistite in 38 diverse strutture caritative.

Come (e dove) partecipare alla Giornata

Sul sito web della Colletta alimentare è possibile consultare in tempo reale quali sono i punti vendita che aderiscono all'iniziativa, più di 13mila in tutta la penisola e come detto più di 200 anche in provincia di Brescia. E' possibile partecipare alla Colletta anche online: ulteriori informazioni a questo link.

Si segnalano infine i supermercati aderenti nel Bresciano: 1 ad Azzano Mella, poi 4 a Bagnolo, 4 a Bedizzole, 2 a Borgosatollo, 1 a Borno, 2 a Botticino, 2 a Breno, 27 a Brescia, 1 a Calcinato, 3 a Capriolo, 3 a Carpenedolo, 4 a Castel Mella, 1 a Castelcovati, 4 a Castenedolo, 6 a Chiari, 1 a Coccaglio, 2 a Cologne, 1 a Concesio, 2 a Corte Franca, 4 a Darfo Boario Terme, 1 a Dello, 8 a Desenzano del Garda, 3 a Edolo, 2 a Erbusco, 1 a Esine, 3 a Flero, 2 a Gardone Valtrompia, 3 a Gavardo, 2 a Ghedi, 1 a Gianico e Gottolengo, 3 a Gussago, 2 a Leno, 4 a Lonato, 4 a Lumezzane, 2 a Maclodio, 1 a Malonno, 3 a Manerba, 1 a Manerbio e Mazzano, 2 a Moniga, 1 a Monticelli Brusati, 3 a Montichiari, 1 a Montirone, Nave e Niardo, 2 a Nuvolento, 5 a Orzinuovi, 2 a Orzivecchi, 3 a Ospitaletto, 1 a Padenghe, 8 a Palazzolo sull'Oglio, 1 a Paratico, Pisogne e Ponte di Legno, 2 a Pontevico, 1 a Pontoglio, Pralboino e Prevalle, 2 a Puegnago, 3 a Rezzato, 2 a Rodengo Saiano, 1 a Roé Volciano, 2 a Roncadelle, 6 a Rovato, 2 a Salò, 2 a Sarezzo, 4 a Sirmione, 1 a Sonico, 2 a Toscolano Maderno, 3 a Travagliato, 2 a Verolanuova, 1 a Verolavecchia, 2 a Vestone, 1 a Vezza d'Oglio, Villanuova e Vobarno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata della colletta alimentare: in provincia di Brescia 210 supermercati aderenti

BresciaToday è in caricamento