Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità

Mega villa sul Garda: chiesto il condono per la stalla, quasi 40 anni per decidere

La strana storia della stalla di Villa Pellegrini Cipolla

Quasi 40 anni per sapere se il capannone (una vecchia stalla) doveva essere abbattuto oppure no. Tanto ci è voluto – ma potrebbe non essere ancora finita – per i proprietari della suggestiva Villa Pellegrini Cipolla di Castion Veronese, frazione di Costermano sul Garda, nota ai più come location per eventi e matrimoni. In questi giorni, a 38 anni dalla prima richiesta (era il 1985) è arrivata la sentenza del Tar: il Tribunale amministrativo ha decretato che quella vecchia stalla deve essere abbattuta, e non condonata, perché non adeguata al contesto paesaggistico di una villa costruita nel XVIII secolo.

Tutti i passaggi della vicenda

Ne dà notizia il Corriere della Sera, che ripercorre tutti i passaggi della vicenda. Nel 1985 la prima richiesta di condono da parte dei proprietari della villa: la stalla, o capannone dir si voglia (non è una casetta per gli attrezzi, sia chiaro: ma un edificio lungo più di 40 metri), è stata infatti costruita decenni e decenni prima (agli inizi del Novecento, forse ancora prima) e come tale non dovrebbe essere sottoposta ai successivi vincoli (è dal 1952 che la villa è sottoposta a vincolo paesaggistico e monumentale).

Viene mobilitato il ministero, ma solo 10 anni più tardi: ci vuole quasi un altro ventennio, siamo già nel 2013, per la risposta della Soprintendenza che giudica la stalla “incompatibile” con il contesto. Il Comune, a cui era stata fatta domanda di condono, nega la richiesta: ma la pratica non si chiude in quanto i proprietari fanno ricorso al Tar. Passano altri 10 anni e ora è arrivata la sentenza. Ma, come detto, potrebbe non essere finita: c'è anche l'opzione di un ulteriore ricorso al Consiglio di Stato. Dopo quasi 40 anni, perché no.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mega villa sul Garda: chiesto il condono per la stalla, quasi 40 anni per decidere
BresciaToday è in caricamento