Attualità

Camionisti senza speranza: l'originale rotonda dove ogni svolta è vietata

Succede a Treviglio, in provincia di Bergamo, alla rotatoria di Via Aldo Moro (sulla Sp136) che porta a Crema, Bergamo e Brescia: divieto di transito per tutti i mezzi pesanti

Fino a poco più di un paio d'anni fa, indicativamente fino alla fine del 2017, il divieto di transito per i camion era solo per chi proseguiva dritto alla rotatoria, sulla Strada provinciale 136 da Via Aldo Moro, in territorio di Treviglio, in direzione di Crema e Calvenzano. Ma anno dopo anno, le cose sono cambiate.

Dalla seconda metà del 2018, infatti, è stato istituito il divieto di transito per i mezzi pesanti anche per chi alla rotonda deve svoltare a destra, in direzione di Casirate d'Adda (ma con la possibilità di passaggio per il carico e lo scarico delle merci), mentre da poche settimane è di fatto in vigore il divieto anche per chi svolta a sinistra, sia in direzione Treviglio sulla Provinciale ex Ss472 sia in direzione di Bergamo e Brescia, sulla Sp ex Statale 11.

Il dubbio (irrisolto) per i camion in transito

E' una sorta di cortocircuito viabilistico per i (tanti) camion che transitano in zona, in quella che di fatto è un'area artigianale e industriale ad altissimo tasso di capannoni e aree produttive. Nella pratica, seguendo le indicazioni del cartello stradale, qualsivoglia camion che arriva da Via Aldo Moro e si trova di fronte a quella rotatoria, non potrebbe fare altro che tornare indietro.

Salvo, come detto, il carico e scarico in direzione di Casirate. Le indicazioni sono queste: niente svolta a sinistra, fin da subito; divieto di transito in direzione Crema e Calvenzano dopo un chilometro; divieto di transito dopo 300 metri in direzione Casirate ma possibilità di carico e scarico merci. Dunque, che fare per evitare un'eventuale multa salata? La domanda al Comune e alla Provincia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camionisti senza speranza: l'originale rotonda dove ogni svolta è vietata

BresciaToday è in caricamento