rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Attualità Centro / Piazza della Vittoria

Stargate: Brescia si appresta a viaggiare nello spazio

Due grandi portali metteranno in comunicazione le due "capitali"

Nove metri di altezza, quattro di larghezza e tre di profondità: sarà un'esperienza davvero sorprendente "viaggiare" nello spazio camminando a Brescia e sentendosi a Bergamo. Stiamo parlando ovviamente dello Stargate, l'installazione avveniristica proposta da un Consorzio di imprese al Comitato Bergamo Brescia 2023. Il cantiere ha aperto mercoledì, nell'area compresa tra il palazzo Ina, la chiesa di Sant'Agata e la stazione della metropolitana di piazza Vittoria. 

In concreto si tratterà di due grandi varchi, una sorta di portale di specchi led liberamente ispirato agli Stargate dell'omonimo film di fantascienza. Ogni portale mostrerà video in tempo reale, creando una sorta di finestra digitale che trasporterà chi lo attraversa a scoprire un luogo iconico dell'altra città. All'esperienza "interna" se ne aggiungerà anche una "esterna": un grande specchio rifletterà la propria città, e sarà implementato con effetti di realtà aumentata.

I designer dell'opera sono i professionisti dello studio Giò Forma (firmarono il progetto dell'Albero della Vita, per l'Expo milanese del 2015). Il Consorzio di imprese che lavora per realizzare l'opera è composto da Fasternet srl (BS), Sangalli Tecnologie (BG) e Slingofer srl (BS). Main sponsor è BPER Banca. Per completare i lavori serviranno alcune settimane, ma c'è già chi monitora l'andamento del cantiere giorno per giorno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stargate: Brescia si appresta a viaggiare nello spazio

BresciaToday è in caricamento