Attualità

Borgosatollo: progetto di miglioramento energetico della scuola secondaria di primo

Con delibera n. 92 del 14/6/2021, la Giunta Comunale ha approvato un nuovo progetto, finanziato con i fondi statali del GSE, per il miglioramento energetico della scuola media "M. Marcazzan".

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Con la fine di luglio 2021 termineranno i lavori che costituiscono i primi due progetti riguardanti la riqualificazione della scuola secondaria di primo grado (media) di Borgosatollo. Il primo progetto, finanziato in gran parte dal MIUR, riguardava l’adeguamento sismico della scuola e della palestra, la creazione di una nuova aula magna al primo piano, l’abbattimento delle barriere architettoniche e il miglioramento energetico ed illuminotecnico. Il secondo progetto finanziato dalla Regione Lombardia riguarda la sistemazione degli spazi esterni della scuola come la cinta perimetrale, nuovo cancello, asfaltatura e sistemazione del giardino interno. Con delibera n. 92 del 14/6/2021, la Giunta Comunale ha approvato un nuovo progetto, finanziato con i fondi statali del GSE, per il miglioramento energetico della scuola media. Il progetto prevede un quadro economico totale di 1.193.978 euro totalmente finanziato dallo Stato.

Il progetto è stato redatto dalla Advanced Engineering SrL di Milano dai progettisti arch. Alberto Cariboni e ing. Paolo Oliaro. Questo nuovo progetto, che sarà appaltato entro agosto 2021, prevede: installazione di due pompe di calore geotermiche, sistema a pompa di calore aria-acqua per la produzione di aria calda sanitaria nella scuola, installazione di pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica, abbattimento barriere architettoniche con realizzazione di nuovo bagno per disabili, rifacimento totale dell’impianto elettrico, sostituzione degli attuali corpi illuminanti interni fluorescenti con dei moderni led con il conseguente miglioramento dell’illuminazione artificiale, realizzazione di nuovi quadri elettrici, posa di una rete cablata che permetta di mettere in comunicazione tra loro tutte le apparecchiature informatiche presenti, rifacimento dell’impianto di climatizzazione sia per il riscaldamento invernale sia per il raffrescamento estivo, rifacimento dell’impianto idrico, realizzazione di nuovi bagni in corrispondenza degli esistenti, rifacimento della pavimentazione interna con pavimentazione in gomma e infine totale adeguamento dell’edificio scuola e palestra delle norme di prevenzione incendi. Avremo quindi la qualifica di edifico N-ZEB (edificio pubblico a consumo energetico quasi nullo).

“Sarebbe certamente riduttivo dire che a fine lavori avremo una scuola secondaria “M. Marcazzan” solo riqualificata. A fine cantiere avremo una scuola media praticamente nuova! Questo però necessita di spostare il termine dei lavori a fine 2021 per la consegna della nuova scuola media e palestra ad alunni, personale scolastico e alla comunità tutta. Tutto ciò, con l’avvio del nuovo anno scolastico a settembre 2021, determinerà ancora alcuni mesi di sacrifici, in cui gli alunni della Secondaria dovranno restare nel plesso della Primaria e alcuni classi della Primaria dovranno spostarsi in una sede più decentrata (grazie nuovamente alla Parrocchia che ha messo a disposizione il Palazzo Facchi per il prossimo anno scolastico). Un ringraziamento alla Dirigente dott.ssa Vilma Chioda, al suo staff dirigenziale, a tutto il personale docente e non docente dell’Istituto Comprensivo di Borgosatollo che in tutti questi mesi hanno dovuto modificare le proprie attività ma sono riusciti sempre a garantire elevati standard della qualità didattica e nella progettualità; in un anno già particolarmente difficile dalla pandemia Covid-19 e reso ancora più complesso dai vari interventi di edilizia scolastica nei plessi. Quando tutto sarà finito però, avremo una nuova scuola secondaria di primo grado che garantirà sicurezza, didattica e confort certamente migliori e apprezzabili da chi l’edificio scolastico lo vive ogni giorno come fosse una seconda casa”. Frusca Marco – Assessore Lavori Pubblici e Istruzione di Borgosatollo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgosatollo: progetto di miglioramento energetico della scuola secondaria di primo

BresciaToday è in caricamento