Scientology: iniziativa al parco Falcone di Brescia

Mantenere un po' di pulizia è compito di tutti. Ogni cittadino dovrebbe, quantomeno assicurarsi, di non dimenticare o abbandonare rifiuti negli spazi pubblici, senza usufruire degli appositi dispositivi predisposti dal comune. Sappiamo però che non è sempre così.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Una azione di pulizia al Parco Falcone. I Ministri Volontari di Scientology, si sono recati oggi nell'area del vicino Parco Falcone, armati di pinze, guanti e sacchi, per raccogliere un po' dei consueti rifiuti abbandonati che si trovano presso le siepi o intorno agli alberi. E così è stato. Seguendo un percorso stabilito i volontari hanno ispezionato le siepi di Via Fratelli Bronzetti, per poi passare al lato di Via Fratelli Ugoni e poi tornare sul lato di Via dei Mille. Naturalmente i posti più nascosti hanno comportato un maggior lavoro di raccolta, radunando il tutto Al termine della perlustrazione intorno al parco sono stati raccolti 7 sacchi di indumenti, carte, bottiglie e scatoloni abbandonati.

I passanti hanno gradito e ringraziato i volontari per l'intervento teso a mettere un po' di pulizia in un parco che è un luogo verde a disposizione della comunità. Il gruppo si è ripromesso di ripetere l'iniziativa ogni ultimo sabato di ogni mese, in modo da mantenere il parco in ordine il più possibile. La scelta del parco Falcone è motivata solo dalla vicinanza alla sede della Chiesa di Scientology di Via Fratelli Bronzetti 20 che ha deciso di prendersene cura. Ministri Volontari della Chiesa di Scientology Il Programma dei Ministri Volontari (VM) è stato lanciato più di trent'anni fa, in risposta ad un appello fatto da L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology.

Avendo notato un tremendo calo del livello di moralità nella società ed un conseguente aumento di droga e criminalità, L. Ron Hubbard ha scritto: “Se a qualcuno non piacciono il crimine, la crudeltà, l’ingiustizia e la violenza di questa società, può fare qualcosa per porvi rimedio. Può diventare un MINISTRO VOLONTARIO ed aiutare a civilizzarla, portando coscienza, gentilezza, amore, libertà dalle sofferenze, instillandovi fiducia, decenza, onestà e tolleranza”. Di conseguenza, oltre a recarsi ovunque vi sia un disastro, i Ministri Volontari lavorano con gli enti pubblici delle città, aiutando a migliorare le condizioni nei luoghi in cui risiedono. I loro centri informativi e di studio sono riconoscibili dalle tende giallo brillante, sempre aperte al pubblico, durante le manifestazioni e le fiere dei fine settimana, in cui chiunque può iscriversi ad un corso o partecipare ad un seminario nella tenda stessa. Naturalmente chiunque lo desideri potrà unirsi alla prossima iniziativa che si svolgerà svolgerà Sabato 29 agosto alle ore 16, sempre ai giardini Falcone.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento