"Come un terremoto": tremano le case e la scuola, paura a San Bartolomeo

Situazione critica, ormai da mesi: il Comune ha convocato una task-force di tecnici per vederci chiaro. A San Bartolomeo tremano le case e la scuola

Foto di repertorio

“Sembra che a pochi centimetri sotto i nostri piedi stia viaggiando un gigantesco treno ad altissima velocità: tutto vibra fortissimo, a volte come se stesse per crollare la casa”. Lo raccontano al Giornale di Brescia i residenti del quartiere di San Bartolomeo, in particolare quelli che abitano lungo l'omonima strada fino a Via Attilio Franchi, compresa.

Rumore e vibrazioni

La situazione sarebbe tale (e quindi rumori e vibrazioni a volte inspportabili) da aver mobilitato il Comune in forze, e nello specifico gli assessori all'ambiente, all'istruzione e ai lavori pubblici, con la convocazione di un tavolo d'urgenza in cui sono stati ascoltati residenti, genitori e insegnanti, e una task force di tecnici e ingegneri (arrivati anche dal Politecnico di Torino) per cercare di capire cosa sta succedendo.

In zona gravita anche una scuola, adesso chiusa per le vacanze di Pasqua, l'istituto Corridoni: si dice che spesso tremino i muri, traballino i corrimano, e poi il rumore come un martello pneumatico, sembra di vivere un terremoto “vero”. Più volte è scattato l'allarme: dall'inizio dell'anno si conterebbero già 11 evacuazioni. Per fortuna, almeno per ora, nessuno si è fatto male.

I rilievi dei tecnici

Al vaglio dei tecnici chiamati dalla Loggia, in primis, ci sarà la verifica della stabilità dell'edificio scolastico. In contemporanea la task force lavorerà anche sulla fabbrica dell'Insse Cilindri, ancora in Via Attilio Franchi. 

Ci sono ancora tante domande, ancora senza risposta. E intanto si contano decine e decine di telefonate al 112 e ai Vigili del Fuoco, e solo negli ultimi mesi. Il Comune fa sapere che da qui alla fine del mese dovrebbero esserci già i primi risultati dei rilievi, così da vederci più chiaro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Leggete i bilanci del Comune e le Note dei Revisori contabili. Poi commentate queste notizie

  • Sindaco Del Bono. Investi un po dei dividendi A2A nella sicurezza degli edifici invece di coprire le mancate entrate di chi non paga le tasse, visto che il Comune ha multe per violazione del codice che non riesce ad incassare da anni e li spalma sugli onesti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Cronaca

    Pirlo e amaro serviti a quattro ragazzini, nei guai il bar della movida

  • Cronaca

    Ragazze portate d'urgenza al pronto soccorso, intanto il medico abusava di loro

  • Cronaca

    Feroce violenza tra le mura di casa: riempie di botte la madre, arrestato ragazzo

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

Torna su
BresciaToday è in caricamento