Allarme Listeria, Ministero della Salute ritira un lotto di salmone affumicato

Il Ministero della Salute ha richiamato il lotto 619NI2010D2205 di salmone norvegese affumicato a marchio Sarlaks-Vegé (peso di 100 grammi, scadenza 6 luglio del 2020), per rischio microbiologico causato dalla "presenza di Listeria monocytogenes"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il salmone è prodotto dalla Sarlaks italia Srl di Borgolavezzaro (NO), che invita a non consumare il lotto e a restituirlo presso il negozio dove è stato acquistato.

Listeria monocytogenes è un batterio presente nel suolo, sull'acqua e nella vegetazione. Può contaminare diversi alimenti, tra cui latte, verdura, formaggi molli, carni poco cotte, ed è responsabile della listeriosi. I quadri patologici dai quali è più comunemente isolato sono batteriemia e meningite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Coronavirus in provincia di Brescia: i contagi Comune per Comune

Torna su
BresciaToday è in caricamento