rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Attualità Rovato

In paese è (ancora) allarme esche killer: tre cani avvelenati in giardino

L'allarme lanciato dai proprietari di 3 cani avvelenati

Le prime segnalazioni ormai quasi un mese fa, in Via Cavalletto nella frazione Duomo: una famiglia aveva denunciato alle autorità - al distretto veterinario di Ats e alla Polizia Locale - la presenza di 3 bocconi di carne avvelenati con lumachicida del giardino di casa. Solo per fortuna i proprietari si sono accorti in tempo delle esche killer, prima che il loro cane potesse ingerirle.

Tre cani avvelenati

Ora sempre a Rovato il secondo episodio, che risale a pochi giorni fa in Via Sopramura, zona Castello Quistini: "Qualcuno ha gettato delle esche anche nel mio giardino, riuscendo nel suo intento - si legge su Facebook - e i miei 3 cani sono stati avvelenati. Prestate attenzione e vigilate. Noi abbiamo provveduto a installare delle telecamere per tenere monitorato l'intero perimetro. Se qualcuno dovesse aver visto qualcosa, è pregato di avvisarmi o comunque di segnalare alle forze dell'ordine, che sono state messe al corrente dell'accaduto".

I cani, almeno stavolta, si sono salvati: portati dal veterinario e "spurgati" dal veleno appena in tempo. Non è andata così, invece, al cagnone morto avvelenato a Rezzato, nella zona circostante la chiesetta degli Alpini: "Abbiamo registrato il decesso di un cane di 2 anni, a seguito di quattro emorragie e dolori strazianti", fanno sapere le Guardie ecozoofile volontarie di Fare Ambiente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In paese è (ancora) allarme esche killer: tre cani avvelenati in giardino

BresciaToday è in caricamento