Attualità Roncadelle

Parchi infestati dalle zanzare, allarme in paese: "Fate qualcosa!"

Diverse le segnalazioni dei residenti

Commenti e segnalazioni a pioggia, su Facebook e non solo: “Vi prego fate la disinfestazione delle zanzare – scrive Anna – Ve lo chiedo in ginocchio, non se ne può più: per uscire in giardino bisogna spruzzarsi addosso quintali di repellenti, che oltre a far male inquinano l'atmosfera. Quindi ve lo richiedo, fate qualcosa per favore, e non basta farlo una volta in una stagione”.

E ancora, Alessandro: “Problema zanzare: che voi sappiate il Comune lo ha affrontato? A chi dobbiamo rivolgerci? Avere il giardino e non poterci stare, perché divorati dalle zanzare, è molto penalizzante”. E' la cronaca di un disagio, di quanto sta succedendo in questi ultimi giorni a Roncadelle.

La replica del sindaco

In particolare le segnalazioni sarebbero riconducibili alla zona del Parco Cono Ottico, non lontano dal fiume Mella, e all'oasi di Via Fratelli Cervi. Ma per il sindaco Roberto Groppelli si tratta di allarmismo esagerato: “Dagli strumenti messi a disposizione per segnalare le situazioni anomale – ha dichiarato a Bresciaoggi – non sono arrivate indicazioni: abbiamo portato a termine la disinfezione nelle principali aree verdi del paese, e altre sono già in programma nelle prossime settimane. Tutto in linea con quanto fatto abitualmente negli anni passati. E non possiamo farci niente se piove subito dopo una disinfestazione e poi ritorna l'afa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parchi infestati dalle zanzare, allarme in paese: "Fate qualcosa!"

BresciaToday è in caricamento