Alcolici vietati per la partita, multato di 1000 euro per un caffè corretto grappa

Le disavventure di Mario Giordano, titolare del ristorante Agerolese di Via Verginella: anche sabato niente clienti in concomitanza con la partita

“Il ristorante ostaggio del Rigamonti”: così scrive il Giornale di Brescia in riferimento alle disavventure di Mario Giordano, il titolare del ristorante pizzeria Agerolese, in Via Giuseppe Verginella a Mompiano, praticamente di fronte allo stadio. La polemica riguarda le misure di sicurezza operative da due ore prima a due ore dopo lo svolgersi della partita.

Una situazione che ha portato il ristorante a svuotarsi, inevitabilmente, di clienti. E venerdì sera si gioca un'altra partita, quella tra Brescia e Venezia. “Un danno economico non indifferente – dice Mario Giordano – a quelli che prenotavano ho dovuto dire che c'era la partita. Così non si può andare avanti”.

Mille euro di multa

Situazione difficile, appunto non senza polemiche. “Vedo sempre gente con birre e alcolici, da dove vengono – dice ancora Giordano – Noi non possiamo venderli, è vietato. Una volta ha preso una multa di oltre 1000 euro per un caffè corretto grappa”.

A poca distanza non sono mancati nemmeno gli episodi di violenza. Un gruppo di ultras bresciani in Via Triumplina ha assalito un'auto che trasportava alcuni tifosi del Foggia, arrivati da Sesto San Giovanni: il bilancio, per ora, è di cinque denunciati e altri due arrestati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Vacci te in campagna fenomeno

  • Basta calcio! Che palle! Fate lo stadio in aperta campagna

  • li comprano in via Diaz prima di andare allo stadio

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Liberato dopo 3 anni: "Mi hanno drogato e rapito". Ma adesso finirà ai domiciliari

  • Cronaca

    Dopo la festa, l'amico lo accoltella 10 volte: muore in ospedale dopo una lunga agonia

  • Cronaca

    Suicidio shock: giovane uomo si butta dal parapetto dell'oratorio

  • Cronaca

    Imprenditore in ginocchio, picchiato a sangue: arrestati i rapinatori

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

Torna su
BresciaToday è in caricamento