menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Strada della Forra in Ride3

La Strada della Forra in Ride3

Ride3: il Garda e la Strada della Forra sugli schermi di tutto il mondo

Uscirà a novembre il terzo capitolo di Ride, videogioco must per gli amanti delle due ruote: tra i tanti scenari mondiali anche la Strada della Forra di Tremosine

Non che ci fosse bisogno di un altro endorsement: la Strada della Forra ormai è conosciuta in tutto il mondo da decenni, diventato ormai un fenomeno worldwide dopo aver ospitato le spettacolari riprese del film Quantum of Solace dedicato alla saga di James Bond. Ma la novità di cui si parla da qualche settimana non è certo meno curiosa, e interessante: la Strada della Forra di Tremosine è tra le “protagoniste” del nuovo videogames Ride3, prodotto dalla Milestone – ancora oggi la più grande azienda italiana specializzata nello sviluppo di videogiochi – e in uscita su tutti i supporti (Ps4, Xbox e Pc) l'8 novembre prossimo.

VIDEO - Ride3: il volo spettacolare dei droni
per ricreare virtualmente la Strada della Forra

“Ride everything, feel everything” recita il motto del videogame giunto alla terza serie e ormai un vero cult per gli appassionati delle due ruote. “Winston Churchill la definiva l'ottava meraviglia del mondo – spiegano gli sviluppatori nell'anteprima che racconta proprio della scelta della Forra – E' conosciuta per essere stata lo scenario di un inseguimento a tutta velocità nel film 007 Quantum of Solace, e gli amanti delle due ruote la chiamano il paradiso dei biker”.

“Per questo in Ride3 abbiamo ricreato un tracciato ispirato proprio e questa strada. Tramite la fotogrammeria aerea abbiamo raccolto tutti i dati fondamentali per riprodurre la straordinaria sensazione di correre su queste curve. Questa tecnologia ci ha permesso di creare un modello con scarti infinitesimali rispetto alla realtà”.

Una storia gloriosa, quella della Strada della Forra (che è di competenza provinciale, denominata Sp38). Venne inaugurata nel 1913, oltre un secolo fa, e subito apprezzata dai media europei (definita in tempi brevi “la strada più bella del mondo”). Poi come detto ci fu Winston Churchill, in anni recenti pubblicità, video musicali (l'ultimo quello di Alessandra Amoroso), film e riprese. Adesso anche un videogame: niente male.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 18 aprile 2021: tutti i dati

  • Cronaca

    Party a bordo vasca per 15 persone: tutti denunciati

  • Cronaca

    Auto in fiamme, coppia scende un attimo prima del disastro

  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento