La fine di un'epoca: dopo 40 anni chiude storico negozio del centro

La bottega Micheletti aveva aperto i battenti nel 1979: subito dopo Natale Giuseppe e la moglie Rosanna hanno chiuso i battenti per sempre

Foto di repertorio

Da qualche settimana un eloquente cartello annunciava una decisione ormai presa da tempo: “Svendita totale per cessata attività. Sconti fino al 70%”. E così è stato, fino al giorno di Santo Stefano: ha chiuso i battenti, e per sempre, lo storico negozio Micheletti sotto i portici di Via Roma a Remedello Sopra.

Aperto nel 1979 da Giuseppe Micheletti e dalla moglie Rosanna, è rimasto per circa dieci anni in piazza, per poi trasferirsi nell'attuale posizione. Marito e moglie hanno deciso di gettare la spugna, e di godersi finalmente la meritata pensione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come scrive il Giornale di Brescia, sono stati entrambi premiati in consiglio comunale con un riconoscimento per la loro lunga carriera. Il negozio per decenni è stato un punto di riferimento, per i residenti e non solo: come nelle botteghe di una volta, vi si trovavano abbigliamento, biancheria e articoli per la casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Arresto cardiaco, muore nella sua auto: era in malattia e aveva la febbre

  • Ingerisce una batteria e rimane soffocata: morta bimba di tre anni

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 2 aprile 2020

  • Coronavirus: morto cassiere di 57 anni, supermercato chiuso per lutto

Torna su
BresciaToday è in caricamento