Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

La Lombardia è in zona bianca: mascherine, feste e piscine, tutte le regole

La guida alle regole della zona bianca

Foto d'archivio

In base all’Ordinanza del Ministro della Salute dello scorso 11 giugno, alla luce dei dati sull’epidemia e dell’andamento della campagna di vaccinazione, da oggi – lunedì 14 giugno – la Lombardia è per la prima volta in zona bianca: quindi nessuno coprifuoco, limite di 6 persone al tavolo nei ristoranti solo al chiuso, riprendono feste e matrimoni con Green Pass. Discoteche chiuse per l'attività di ballo, restano l'obbligo di mascherina (sia al chiuso sia all'aperto a partire dai 6 anni) e distanziamento sociale.

Con l’Ordinanza regionale 779 dell’11 giugno, viene inoltre anticipata la riapertura – sempre da oggi – delle seguenti attività:

  • parchi tematici e di divertimento, anche temporanei (attività di spettacolo viaggiante, parchi avventura e centri d’intrattenimento per famiglie);
  • piscine e centri natatori in impianti coperti;
  • centri benessere e termali;
  • feste private anche conseguenti alle cerimonie civili e/o religiose all’aperto e al chiuso;
  • attività dei servizi di ristorazione, svolte da qualsiasi esercizio, anche al chiuso;
  • fiere (comprese sagre e fiere locali), grandi manifestazioni fieristiche, congressi e convegni;
  • eventi sportivi aperti al pubblico, diversi da quelli di cui all’articolo 5 del decreto-legge n. 52/2021, che si svolgono al chiuso;
  • sale giochi e scommesse, sale bingo e casinò;
  • centri culturali, centri sociali e centri ricreativi;
  • corsi di formazione.
     
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lombardia è in zona bianca: mascherine, feste e piscine, tutte le regole

BresciaToday è in caricamento