menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, vaccinazioni per la fascia 60-79 anni: tutte le date e come prenotarsi

Da domani partiranno le prenotazioni per gli over 75 tramite la piattaforma Poste Italiane.

Le Poste prendono il comando. In Lombardia, da venerdì 2 aprile la prenotazione dei vaccini anti Covid-19 sarà gestita da Poste Italiane. Aria, la società di Palazzo Lombardia, lascia definitivamente la scena dopo i disagi dovuti agli sms mai partiti con conseguenti appuntamenti salvati.  

La comunicazione è arrivata mercoledì, quando il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario nazionale per l'emergenza Covid, ha fatto il punto della situazione dopo aver visitato gli hub vaccinali lombardi. "Va tutto bene? No - ha spiegato -, le cose da sistemare ci sono, ma le facciamo notare e rimediamo. Ovviamente non viviamo il Paese ideale, potranno sorgere dei problemi, ma miglioreremo grazie ai sistemi informativi che da domani saranno gestiti dalla struttura commissariale di Poste Italiane; sono quindi fiducioso che si farà ancora meglio", le parole di Figliuolo.

Come prenotare il vaccino sul sito di Poste.

Da domani i cittadini lombardi potranno prenotare i vaccini anti Covid. Ma come funziona? Il sito è raggiungibile a questo link e, di volta in volta, sarà aperto alle categorie che possono prenotare.

In Lombardia i primi che potranno iscriversi sul sito di Poste saranno gli over 75. La fase massiva delle vaccinazioni, stando a quanto riferito dal presidente Attilio Fontana, partirà infatti dal 13 aprile proprio con quella fascia d'età, mentre gli over 80 dovrebbero ricevere tutti almeno la prima dose entro l'11.

Da venerdì 2 aprile - secondo quanto spiegato in conferenza stampa - saranno le  persone tra i 75 e i 79 anni a poter prenotare per poi essere vaccinati una decina di giorni dopo. Dal 15 aprile seguirà la fascia di età dai 70 ai 74 anni, mentre dal 22 aprile quelle dai 60 ai 69 anni. 

Per iscriversi serve un documento d’identità, la tessera sanitaria e il Cap del luogo di residenza, che vanno inseriti nella seconda schermata che si apre in automatico sul sito. A quel punto il portale offre un elenco di centri vaccinali - distribuiti in base alla distanza dalla residenza e trovati grazie al Cap - e giorni e orari per il potenziale appuntamento.

Una volta che l’utente avrà selezionato le scelte, la piattaforma elaborerà le informazioni e invierà un sms di conferma. Sarà possibile prenotare tramite il sito www.prenotazionevaccinocovid.regione.lombardia.it , o telefonando al numero verde 800894545 che risponderà dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18. Si potrà prenotare anche agli ATM Postamat di Poste Italiane inserendo la propria tessera sanitaria dove normalmente si inserisce il bancomat, oppure rivolgendosi ai portalettere che per prenotare utilizzeranno i loro palmari in dotazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento