Venerdì, 25 Giugno 2021
Attualità

Slow Bike Barghe-Vestone: c'è una passerella sospesa anche sul fiume Chiese

Inaugurata la nuova pista ciclabile che collega i due abitati, un bel percorso immerso nella natura

Fonte: AttivAree_ValliResilienti

Un bel percorso lungo il quale ammirare i boschi e il fiume. È stata inaugurata ieri la pista ciclabile di due chilometri di lunghezza tra Nozza di Vestone e Ponte Re di Barghe, un altro tassello della «Greenway Valli resistenti» della Valsabbia. La realizzazione del percorso, adatto a tutti, è stata finanziata dai Comuni di Barghe e Vestone, dalla Comunità Montana di Valle Sabbia, dalla Provincia di Brescia e, per il 60%, da Fondazione Cariplo; il costo totale è stato di 650mila euro. 

Il punto più caratteristico della nuova pista ciclabile è senz'altro rappresentato dai 70 metri di passerella sospesa, a sbalzo, sopra il fiume Chiese. L'obiettivo ora si sposta più a nord, verso Idro, Anfo e Ponte Caffaro, da dove poi si potrà raggiungere il Trentino, e infine l'Austria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Slow Bike Barghe-Vestone: c'è una passerella sospesa anche sul fiume Chiese

BresciaToday è in caricamento