menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una sorpresa per migliaia di fedeli: Papa Francesco sarà in visita a Brescia

La notizia non è ancora stata confermata, ma l'ipotesi è concreta: Papa Francesco potrebbe arrivare in primavera per rendere omaggio a Giovanni Battista Montini

Il cammino della beatificazione

Per volere di Giovanni Paolo II, è nel maggio del 1993 che il cardinale Camillo Ruini apre il processo diocesano per la causa di beatificazione di Paolo VI. Nel dicembre del 2012 la consulta della Congregazione per le cause dei santi ha espresso parere favorevole, seguito poi dal decreto firmato da Benedetto XVI: Montini in quel momento divenne “venerabile”.

A papa Montini sono stati riconosciuti due miracoli postumi: il primo nel 2001, a 23 anni dalla sua morte, e il secondo nel 2016, quando Paolo VI era già morto da quasi 40 anni. Nel primo caso si narra dell'intercessione del papa già morto per la guarigione di un bambino che sarebbe dovuto nascere con problemi fisici. Nel secondo caso l'intercessione del defunto Montini avrebbe permesso la nascita della piccola Amanda, che aveva rischiato di morire durante il parto. Grazie al primo miracolo è stato reso beato: con il secondo è stato proclamato santo.

E' bene ricordare che il bresciano Paolo VI non è l'unico santo del giorno, l'unico santo proclamato il 14 ottobre 2018: insieme a lui sono stati canonizzati Oscar Arnulfo Romero, Nazaria Ignacia de Santa Teresa de Jesus, Francesco Spinelli, Vincenzo Romano, Katharina Kasper e Nunzio Sulprizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento