Una sorpresa per migliaia di fedeli: Papa Francesco sarà in visita a Brescia

La notizia non è ancora stata confermata, ma l'ipotesi è concreta: Papa Francesco potrebbe arrivare in primavera per rendere omaggio a Giovanni Battista Montini

Erano più di 70mila in Piazza San Pietro per la beatificazione del papa di Concesio, di Giovanni Battista Montini noto ai più come Paolo VI, il 262mo papa della Chiesa cattolica rimasto in carica dal giugno del 1963 ai primi di agosto del 1978, per più di 15 anni. In piazza c'erano anche tanti, tantissimi devoti bresciani: per loro, a quanto pare, è attesa un'altra grande sorpresa, forse già la prossima primavera.

Lo scrive Bresciaoggi, anche se al momento è soltanto un'ipotesi (ma che ha già preso forma concreta): papa Francesco - al secolo Jorge Mario Bergoglio - potrebbe venire in visita a Brescia e a Concesio nel prossimo maggio. Si tratterebbe di un viaggio per omaggiare la figura di Paolo VI ora diventato santo: i dettagli sono tutti da definire, ma qualcosa si starebbe già muovendo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarebbe il terzo papa nella storia recente a visitare Brescia e dintorni: capitò due volte con Giovanni Paolo II, nel 1982 e nel 1998, e poi con Benedetto XVI, nel 2009. Lunedì intanto si è concluso il pellegrinaggio per la canonizzazione di Montini, ormai santo a tutti gli effetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla e Ines, la tragedia sulla strada per le vacanze

  • Quattro mesi di lotta contro il Coronavirus: è morto il dottor Fiorlorenzo Azzola

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Scontro mortale in autostrada: decedute due sorelle bresciane

  • Bambina scomparsa nel nulla a Serle: condannata l'educatrice

  • Si appoggia a un masso e precipita nel vuoto: addio a Saverio

Torna su
BresciaToday è in caricamento