menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Telecamere mobili per controllare il paese, la stazione e i parchi

In arrivo quattro nuovi occhi elettronici (tutti mobili) al servizio della Polizia Locale di Palazzolo ed Erbusco. Saranno utilizzati in stazione, nelle periferie e nei parchi

Gli agenti della Polizia Locale del servizio associato intercomunale di Palazzolo ed Erbusco (un progetto avviato ormai da un paio d'anni) avranno presto a disposizione quattro nuove telecamere mobili, finanziate in buona parte grazie alla partecipazione a un bando regionale sulla sicurezza e videosorveglianza.

Le telecamere in dotazione saranno di ultima generazione, appunto per riprese mobili e quindi anche leggere e maneggevoli: una di queste sarà alimentata a batteria, con diverse ore di autonomia e registrazione.

Il preciso e definitivo “piano” per il loro utilizzo è ancora da programmare, da verificare sul campo, ma a grandi linee le nuove telecamere mobili saranno utilizzate in particolare per monitorare i movimenti sospetti alla stazione ferroviaria, l'abbandono illecito di rifiuti, problemi di viabilità, il controllo di altre zone delicate come i parchi e le periferie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 17 aprile 2021: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento