rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Attualità Orzinuovi

Sette positivi e quattro morti: chiusi i bar di Orzinuovi epicentro dei contagi

Serrande abbassate, ma volontariamente come richiesto dal sindaco, anche per il Bar Bocciodromo e il Bar Milano 2 di Orzinuovi: è qui che sono transitati almeno sette positivi al coronavirus

Tra le misure straordinarie per il contenimento del coronavirus a Orzinuovi c'è anche la sospensione del mercato settimanale e la richiesta di chiusura dei bar e delle attività commerciali. Tra quelli che hanno già abbassato le serrande, ufficialmente chiusi per “ferie”, ci sono anche i due locali frequentati da almeno sette orceani risultati poi positivi al Covid-19 (quattro di loro, purtroppo, sono già morti).

In due bar sette positività

Come scrive il Giornale di Brescia, si tratta nel dettaglio del Bar Bocciodromo e del Bar Milano 2, nemmeno troppo lontani l'uno dall'altro. Sono due bar molto frequentati in paese, anche da gente di passaggio: tra i clienti abituali ci sono soprattutto anziani. Questo spiegherebbe l'alta presenza di positivi e contagiati, i ricoverati in ospedale e i morti: non esiste nessun bar di untori, dunque, ma è tutto legato alla circostanza secondo cui il coronavirus è più aggressivo sulle persone anziane. A livello mondiale, per capirci, si registra un tasso di mortalità che sfiora il 15% per gli over 80, ma è di poco sopra l'1% per chi ha tra i 50 e i 59 anni, rasenta lo zero per chi ha meno di 50 anni.

Tra le vittime almeno quattro frequentatori

I due bar di Orzinuovi che adesso resteranno chiusi  per qualche giorno erano frequentati da alcuni degli anziani purtroppo deceduti a causa (o in concausa) del coronavirus. Al Bar Bocciodromo non mancavano mai Stefano Brognoli, morto a 91 anni, Pietro Tomasoni, 82, Angelo Gabrieli, 69. Invece al Bar Milano 2, dove spesso capitava Danfio Bianchessi detto Bianco, morto a 80 anni. Senza di loro il bar è inevitabilmente più triste. Ma lo è anche tutta la città, dove adesso la paura è tanta. A Orzinuovi sono infatti 29 i contagiati, almeno secondo i dati aggiornati al 5 marzo: di questi almeno tre sarebbero in gravi condizioni in ospedale. E ad oggi sono già otto i morti orceani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sette positivi e quattro morti: chiusi i bar di Orzinuovi epicentro dei contagi

BresciaToday è in caricamento