Ville da sogno con saune, palestre e jacuzzi: il maxi sequestro alla 'ndrangheta

Il video dei beni sequestrati nell'operazione Scarface

L'operazione Scarface dei carabinieri del comando provinciale di Brescia ha portato al fermo di 19 persone, accusate a a vario titolo di “associazione per delinquere” finalizzata al “trasferimento fraudolento di valori, riciclaggio, impiego di denaro beni o utilità di provenienza illecita, autoriciclaggio, dichiarazione fraudolenta mediante altri artifici ed emissione di fatture per operazioni inesistenti” (vai all'articolo completo).

Tra i beni sequestrati, pari a un valore di 25 milioni di euro, anche auto e immobili di lusso: ci sono tre ville dal valore di milioni di euro (una in Costa Smeralda, una in località Poggi di Imperia e una a Erbusco), quattro appartamenti (uno a Bardonecchia, due a Imperia e uno a Rovato) e due negozi, sempre nella nostra provincia. A questi si aggiungono 39 fabbricati e 14 terreni, alcuni dei quali situati nelle province di Cremona  e Caserta.
 

Si parla di

Video popolari

Ville da sogno con saune, palestre e jacuzzi: il maxi sequestro alla 'ndrangheta

BresciaToday è in caricamento