menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giacca e cravatta (snodata): al Grande Fratello arriva l'Omino bresciano

Nuovo (e doppio) blitz dell'Omino social, il disturbatore del Grande Fratello al secolo Davide Priori, giovane attore bresciano già fenomeno del web

Giacca e camicia extralarge, cravatta rossa al collo appena snodata, valigetta nera utilizzata come un martello pneumatico per fare cagnara e svegliare gli inquilini ancora assonnati: ha fatto la voce grossa l'Omino, il disturbatore del Grande Fratello che anche quest'anno è entrato all'improvviso nella Casa e se l'è presa con i concorrenti Vip del reality più celebre d'Italia.

In tanti l'hanno già visto, ma forse non tutti sanno che l'Omino in realtà è bresciano: ha poco più di 40 anni e si chiama Davide Priore, tra i volti più noti dell'Accademia di improvvisazione teatrale bresciana, già intervenuto in altre edizioni del Grande Fratello proprio allo stesso modo, aggressivo e urlatore, per raccontare faccia a faccia ai presenti le critiche e le lamentele che arrivano agli stessi, appunto via social.

Nella sua seconda scorribanda invece è entrato nella Casa quando gli inquilini erano in “Freeze”, e quindi non potevano né muoversi né reagire. Il disturbatore ne ha approfittato allora, sempre in giacca e cravatta snodata, per rilasciare qualche altro insulto e per “svaligiare” l'appartamento.

La storia dell'Omino

Su Facebook Priore gestisce una sua pagina (L'Omino social), con qualche link e meme divertenti: ma è celebre soprattutto per la sua pagina Youtube. Detto anche Davide l'Omino, si definisce comico e attore, autore e umorista ma anche “convinto mangiatore di roba poco sana”. Nella sua carriera ha scritto per Daniele Luttazzi e condiviso il palco perfino con Rocco Siffredi, al Misex, ha fatto cabaret sul palco dello Zelig di Milano, è stato insegnante di Teatro non solo a Brescia, ma anche a Trento, Verona e Vicenza.

E un aneddoto da non perdere: “Una volta ho premiato il Real Suino durante una fiera dell'agricoltura – scrive l'Omino – e mi piace pensare a quello come il momento più significativo della mia carriera”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Coronavirus

    Vaccino: un bresciano su quattro ha già ricevuto almeno la prima dose

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento