Attualità

"Nadia Toffa è morta": sciacalli di internet, l'ennesima bufala sulla showgirl

La notizia è stata diffusa domenica, poi subito smentita: “Questi fake devono sparire dalla circolazione”, scrive Nadia Toffa su Twitter

Ancora una bufala, l'ennesima, sulla morte di Nadia Toffa. Pubblicata dal portale lastampa.tv, che ovviamente non c'entra nulla con il prestigioso quotidiano torinese La Stampa, che pure si è dissociato pubblicamente. “Nadia non ce l'ha fatta: addio alla conduttrice televisiva di Italia 1 Le Iene che lottava contro un tumore”: questo si leggeva sul web, poche righe per raccontare di un decesso che in realtà non c'è mai stato.

Notizia prontamente smentita da tutti i canali ufficiali, e dalla stessa Toffa: “Questi fake devono sparire dalla circolazione – scrive la showgirl su Twitter – Fanno danno a tutti, compresi i lettori”. Un atto di vero sciacallaggio: Toffa da tempo lotta contro il cancro. E purtroppo non è la prima volta che i “bufalari” scrivono della sua (falsa) morte.

Il commento de La Stampa

“Da mesi abbiamo chiesto alle autorità di bloccare lastampatv.it – scrive invece la redazione de La Stampa – perché diffonde fake news con una grafica simile al nostro sito. Domenica ci ha attribuito un odioso articolo su Nadia Toffa, che è del tutto falso. A Nadia un grande abbraccio e tutta la nostra solidarietà”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nadia Toffa è morta": sciacalli di internet, l'ennesima bufala sulla showgirl

BresciaToday è in caricamento