Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Nadia Toffa, il dolce ricordo di Jovanotti: "Bastava un attimo per volerti bene"

 

Tra tanti messaggi di cordoglio per la scomparsa di Nadia Toffa, ce n'è anche uno speciale: è quello di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, che in un post su Instagram ha così ricordato la giornalista bresciana: 

"Ciao Nadia, ci si impiegava un attimo a volerti bene, uno sguardo due parole e sembrava di essere amici da sempre. Hai lasciato entrare tutti nella tua vita perché vedessero quanta forza c’era dentro quel corpo leggero. Ricorderò sempre il tuo sorriso e la tua amicizia istantanea. Hai avuto un coraggio grandissimo nel modo in cui hai affrontato due malattie, una delle due è la superficialità e il giudizio facile sparato attraverso un post o un commento ignorante. Hai vinto tu. Ci mancherai ma il tuo coraggio resta. Ciao Nadia".

Jovanotti ha un ricordo davvero speciale di Nadia. Lo scorso anno, la "iena" improvvisò un'incursione assieme a Nicola Savino sul palco di Bologna, dove il cantante stava tenendo il suo show, una settimana dopo aver annunciato che si sarebbe concessa una pausa dal lavoro perché provata dalle terapie. Lorenzo rispose con un bellissimo regalo, dedicandogli una versione "su misura" della canzone "Bella", suonata solo con la chitarra e guardandola negli occhi, incoraggiandola nella sua lotta. Nadia era emozionatissima.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BresciaToday è in caricamento